Estero

Stai pensando di andare all’estero a studiare, lavorare, fare un tirocinio o volontariato?

Estero

Secondo uno studio della Commissione europea fare un’esperienza di studio, lavoro, tirocinio o volontariato all’estero significa mettersi in gioco in una realtà diversa.

E mettersi in gioco in una realtà diversa sviluppa tolleranza, fiducia in sé stessi, curiosità, consapevolezza, risolutezza.

Secondo lo studio tra chi ha fatto un’esperienza all’estero:

  • 1 tirocinante su 3 ha ricevuto un’offerta di lavoro nell’azienda ospitante

  • quasi 1 studente su 10 ha aperto una attività propria

  • il tasso di disoccupazione a 5 anni dalla laurea è più basso del 23% rispetto a chi non ha fatto esperienze all’estero

  • il 64% dei datori di lavoro dichiara che ai laureati con un background internazionale sono date maggiori responsabilità professionali

Se vuoi studiarelavorare, fare un tirocinio o volontariato all’estero, inizia a prepararti per tempo.

Prenditi tempo per informarti.

Per esempio:


  • se desideri fare un tirocinio all’estero o cercare lavoro all’estero sarebbe bene cominciassi a informarti 6-9 mesi prima

Anche per frequentare un corso di lingua all’estero sarebbe bene cominciassi a informarti 2-3 mesi prima.

Prenditi tempo anche per pensare alle tue motivazioni e alle tue aspettative.

Vuoi approfondire la conoscenza di una lingua straniera?

Vuoi potenziare le tue competenze professionali?

Vuoi cambiare ambiente?

Vuoi seguire le orme dello scrittore britannico Bruce Chatwin in Patagonia?

Oppure vuoi andare a zonzo per la Germania come l’autrice di Frankenstein Mary Shelley?

O vuoi imitare il regista Roberto Rossellini e girare un documentario?

Senti cosa lo scrittore portoghese José Saramago dice al suo lettore in Viaggio in Portogallo:

“Faccia il proprio viaggio secondo un proprio progetto, presti minimo ascolto alla facilità degli itinerari comodi e frequentati, accetti di sbagliare strada e di tornare indietro, o, al contrario, perseveri fino a inventare inusuali vie d’uscita verso il mondo. Non potrà fare miglior viaggio. E, se sarà sollecitato dalla propria sensibilità, registri a sua volta quel che ha visto e sentito, quel che ha detto e sentito dire. […] La felicità, che il lettore lo sappia, ha molte facce. Viaggiare, probabilmente, è una di queste. Affidi i fiori a chi sappia badarvi, e incominci. O ricominci. Nessun viaggio è definitivo”.

Lo Sportello Orientamento estero dell’Informagiovani di Brescia ti aiuta a chiarirti le idee e ti dà le informazioni che cerchi.

Guarda tutti i Post

Ultime notizie

Estero

Concorso per le scuole secondarie di 2° grado

Termine per la partecipazione: 22 gennaio 2021. Sei una studentessa o uno studente italiana/o della scuola secondaria di 2° grado?

Leggi tutto

Cercare lavoro all’estero con Eures

Termine per la partecipazione: 19 dicembre, 30 dicembre 2020 e 31 gennaio 2021. EURES Italia ricerca:   Leggi anche: Cerca lavoro

Leggi tutto

Un tirocinio in Giappone per studenti di facoltà tecnico-scientifiche

Termine per la partecipazione: 20 gennaio 2021. Sei cittadina/o europeo? Sei iscritta/o al 4° anno o al penultimo anno di

Leggi tutto