Imparare le lingue dal vivo

INFORMAZIONI, NOTIZIE E APPROFONDIMENTI SULL'APPRENDIMENTO DI UNA LINGUA STRANIERA

Vuoi imparare l’inglese o lo spagnolo o un’altra lingua straniera? Oppure sai già il francese o il tedesco e vuoi migliorare la tua pronuncia o esercitare la tua capacità di ascolto? Vuoi prendere confidenza con la lingua del posto dove stai per andare a studiare o lavorare?

Scopri con noi come puoi farlo in modo simpatico e gratuito: tandem linguistico faccia a faccia, tandem cafè, polyglot club, conversation group, banche del tempo… oppure a pagamento.

Studiare le lingue gratuitamente

Tandem (o scambio) linguistico, language exchange, échange linguistique, Sprachaustausch, intercambio de idiomas o intercambio lingüístico è un modo gratuito e informale per imparare e praticare una lingua straniera.

Come funziona il tandem linguistico?

2 persone di madrelingua differente si incontrano e parlano, ora in una lingua ora nell’altra: per esempio, tu, italiana, incontri Juan, spagnolo, e parlate un po’ in italiano e un po’ in spagnolo.

Decidete insieme quando e dove incontrarvi: spazi liberi all’interno delle università, all’aperto nella bella stagione e in giornate calde, in una birreria bavarese o davanti a una porzione di fish&chips.

Decidete anche se incontrarvi 1 o 2 volte a settimana e quanto fare durare gli incontri.

Decidete insieme anche come fare: alternare le 2 lingue ogni 5 o 10 minuti o ogni ora, dedicare tempo anche al ripasso della grammatica, inviarvi esercizi scritti e correggerli insieme, usare il dizionario per tradurre parole sconosciute oppure farvi capire con giri di parole.

Scoprite quali interessi avete in comune e fatene l’argomento della conversazione.

Se non potete incontrarvi dal vivo potete videochiamarvi o chattare.

E a proposito di errori e correzioni… decidete insieme anche come e quanto correggervi a vicenda. Per imparare è fondamentale non avere paura e sentirsi liberi di sperimentare. Anche divertirsi aiuta molto. Vi consigliamo quindi di non correggere ogni errore o inesattezza e di correggere in modo indiretto, per esempio, ripetendo la frase corretta.

Come trovo un partner per il tandem linguistico?

Siti delle università

Cerca nei siti delle università. Nelle sezioni dedicate al tandem linguistico non solo puoi cercare un partner linguistico o proporti come partner linguistico, ma trovi anche consigli molto validi. Per esempio:

Bacheche

Attacca un annuncio nelle bacheche dell’università, della biblioteca, della scuola, dell’Informagiovani locale, ecc (e tieni d’occhio gli annunci altrui).

Associazioni studentesche

Chiedi alle associazioni studentesche. Per esempio:

  • ELSA Oslo, l’Associazione studentesca degli studenti di Giurisprudenza dell’Università di Oslo in Norvegia

  • EUSA, associazione studentesca dell’Università di Edinburgh in Scozia

Siti

Visita i siti dedicati al tandem linguistico. Crea il tuo profilo, che sarà visibile a chi cerca un partner linguistico, oppure usa il motore di ricerca e trovane uno tu. Ecco alcuni link utili per:

A Brescia

A Brescia cerca un partner linguistico tra gli studenti Erasmus chiedi all’Erasmus Student Network Brescia.

I language cafè, o gruppo di conversazione, sono più persone di madrelingua diversa che si incontrano 1 o 2 volte a settimana per conversare in lingue diverse.

Solitamente si incontrano la sera in un locale pubblico o in una biblioteca. Talvolta si formano tavoli contrassegnati da bandierine: ci sarà il tavolo del francese, il tavolo dell’inglese, il tavolo del tedesco ecc.

A un tavolo siedono uno o più madrelingua insieme alle persone che desiderano praticare la lingua in compagnia.

Dove trovo un language cafè o un gruppo di conversazione?

Siti delle università

Cerca nei siti delle università. Per esempio:

Associazioni studentesche

  • Café Lingua dell’Erasmus student network di Dresda in Germania

  • Language café dell’Associazione studentesca del Sussex nel Regno Unito

Biblioteche e librerie

  • Snakkeklubber della biblioteca comunale Nørrebro di Copenaghen in Danimarca

Un’altra possibilità di imparare o praticare o una lingua straniera all’estero gratuitamente è fare uno scambio.

Come?

Con le banche del tempo.

Le banche del tempo sono associazioni di persone che si scambiano beni, servizi e saperi.

Il tempo è l’unità di misura degli scambi: per esempio, 1 ora di giardinaggio per 1 ora di conversazione in francese.

Accedi alla banca del tempo, mettiti a disposizione per cucinare, insegnare, tradurre, tinteggiare, guidare un camion, fare baby-sitter o dog sitter, dare ripetizioni, organizzare feste, innaffiare giardini nei periodi di vacanze, stirare, scrivere, fare la spesa, ritirare un pacco in posta ecc… e ricevi in cambio lezioni di inglese o di cinese

Lo scambio può avvenire tra persone diverse: le ore sono calcolate, accreditate o addebitate dalla banca del tempo.

Per questo servizio è prevista a volte una quota associativa.

Solitamente la banca del tempo organizza anche riunioni mensili per scambiarsi idee e progetti e conoscere i nuovi iscritti.

Spesso la banca del tempo è un’associazione locale. Chiedi dove trovarla all’Informagiovani locale.

Altrimenti usa internet. Qui trovi alcuni link di banche del tempo:

A Brescia:

Corsi di lingua per migranti

Corsi spesso gratuiti, o a basso costo, sono i corsi per migranti che necessitano una conoscenza linguistica di base per la vita di tutti i giorni.

Sono soprattutto corsi per maggiorenni.

Sono organizzati da enti locali, biblioteche, centri per l’impiego, sindacati, associazioni di volontariato, ecc.

Chiedi all’Informagiovani o alla biblioteca del posto.

Qui trovi qualche link utile per farti un’idea di corsi di inglese (English for speakers of other languages):


Corsi di lingua delle università popolari e dei centri di educazione per adulti

Le Volkshochschulen in Austria, Germania e Svizzera e le universités populaires in Francia e in Belgio sono organizzazioni senza scopo di lucro e associazioni di promozione sociale e volontariato per l’educazione degli adulti.

Offrono corsi in diverse discipline a prezzi molto accessibili.

Qui trovi alcuni link utili per corsi di lingua dei centri per l’educazione degli adulti:

Nei Paesi scandinavi Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia – le cosiddette “università popolari” assomigliano a collegi per giovani tra i 18 e i 25 anni, come la folkehøgskole di Oslo.

Soggiorni linguistici e vacanze studio

Leggi e segui i suggerimenti dell’opuscolo You can learn languages, too! del Centro europeo per le lingue moderne per scegliere un buon corso di lingua o un buon soggiorno linguistico: chiedi di visitare la scuola se sei sul posto oppure chiedi più dettagli che puoi, per esempio sull’alloggio e e le attività sociali; la scuola ti fornisce informazioni chiare sui suoi programmi, la dimensione dei gruppi, il livello?; il personale è adeguatamente qualificato?; la scuola dispone di buone risorse e strutture?; la scuola è approvata da un’autorità?; la scuola può fornire referenze da parte di studenti soddisfatti?; ci sono recensioni in rete?

Gli istituti di cultura nel mondo organizzano vacanze studio (o summer programmes) per bambini e giovani oppure linkano a scuole di lingua accreditate.

La vacanza studio o soggiorno linguistico all’estero comprende di solito: quota di iscrizione, corso di lingua in gruppo o individuale, alloggio, attività organizzate per il tempo libero, materiale didattico, assicurazione. Può comprendere: spese di viaggio e di trasporto locale, costo di esami internazionali di certificazione della lingua.

L’alloggio è in famiglia o in campus.

Qui di seguito trovi i link per cercare il soggiorno linguistico o la vacanza studio che fa per te:

  • francese: vacanze studio e soggiorni linguistici riconosciuti dal Ministero francese dell’Educazione e della cultura con la qualifica di Français langue etrangère (FLE)

  • inglese: centri di lingua inglese accreditati dall’associazione nazionale English UK in: Scozia, Irlanda del Nord, Inghilterra, Galles, Isole del Canale

  • spagnolo: centri di lingua spagnola accreditati dall’Instituto Cervantes (cerca corsi con alloggio oppure corsi per giovani fino a 18 anni)

  • tedesco: vacanze studio e soggiorni linguistici estivi promossi dall’Istituto di cultura tedesco Goethe Institut; vacanze studio e soggiorni linguistici consigliati dall’Istituto di cultura

  • austriaco Österreich Institut; corsi universitari di tedesco e di tedesco tecnico (tedesco giuridico, economico, medico, ecc) elencati dal DAAD (Deutscher Akademischer Austauschdienst) (chiedi una borsa di studio per un corso universitario estivo)

Un soggiorno linguistico (o soggiorno studio) all’estero è un pacchetto all inclusive venduto da agenzie specializzate italiane.

Il pacchetto comprende di solito: quota di iscrizione, corso di lingua in gruppo in classi italiane o internazionali, alloggio, materiale didattico, assicurazione. Può comprendere: spese di viaggio andata e ritorno, spese per il trasporto locale, costo di esami internazionali di certificazione della lingua, attività organizzate per il tempo libero.

L’alloggio è per lo più in famiglia, da solo o con altri studenti italiani o internazionali.

Solitamente è prevista l’assistenza di un accompagnatore dalla partenza dall’Italia (in gruppo) fino al rientro in Italia.

Il corso di lingua si fa presso una scuola di lingue.

Ti consigliamo di confrontare più pacchetti di più agenzie e di controllare sempre le offerte nei dettagli.

Tieni d’occhio anche le offerte last minute.

Qui sotto trovi alcuni link di agenzie specializzate in soggiorni linguistici o vacanze studio. Se cerchi in rete ne troverai molte altre. Per informazioni sulla loro affidabilità o per tutelarti da disservizi consulta la sezione del sito dell’Unione consumatori dedicata al turismo.

Approfondimenti

Impara una lingua online

App e siti, corsi e lezioni, giochi e esercizi, forum e community… per imparare l’inglese, l’hindi, il francese, il rumeno, il cinese, il turco e tutte le 24 lingue europee

Volontariato all'estero

Campi di lavoro, Servizio civile nazionale all’estero, Corpi civili di pace, Corpo europeo di solidarietà, Interreg volunteer youth, EU Aid Volunteers… varie sono le possibilità di fare volontariato all’estero

Esperienze e scambi culturali

Conoscere altre culture e lingue, in Europa e nel mondo, per qualche giorno o qualche anno, da soli o in gruppo

Homestay

Trovare alloggio in casa altrui, conoscere le persone del luogo, partecipare alla vita quotidiana

In evidenza