Menu
Caricamento Eventi

Prossimi Eventi › danza

Eventi Ricerca e viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Febbraio 2022

BATSHEVA DANCE COMPANY-YAG DI OHAD NAHARIN

venerdì 18 Febbraio | 20:00 - 22:00
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
da € 16

La Batsheva Dance Company è una delle compagnie di danza contemporanea più famose e acclamate al mondo. YAG è una performance che unisce i sei danzatori attraverso un filo esistenziale trasformandoli in una famiglia che condivide lo stesso DNA di movimento. In YAG Ohad Naharin sfiora la spirale, quasi compulsiva, dei movimenti che generano gli alti e bassi della vita. Una spirale che descrive come ci allontaniamo dai nostri genitori e come ci riavviciniamo a loro anche dopo che li abbiamo persi, l’iterazione del…

Ulteriori informazioni »

Marzo 2022

GENEVA CAMERATA E JUAN CRUZ DÌAZ DE GARAIO ESNAOLA | DAVID GREILSAMMER DIRETTORE – DANCE OF THE SUN

giovedì 3 Marzo | 20:00 - 22:00
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
da € 16

Premiato dal New York Times come una delle migliori performance del 2019 e acclamato dalla stampa europea come uno degli eventi culturali più importanti dell’anno, Dance of the Sun è un viaggio ipnotico e stupefacente tra musica e danza, un’ode alla vita, alla perdita, alla speranza e all’amore. Sul palco, trenta musicisti ballano eseguendo capolavori memorabili da Jean-Baptiste Lully a Wolfgang Amadeus Mozart. Insieme a loro Juan Kruz Díaz de Garaio Esnaola, ballerino, coreografo, musicista audace ed eclettico, considerato uno…

Ulteriori informazioni »

ANNAMARIA AJMONE – LA NOTTE È IL MIO GIORNO PREFERITO

mercoledì 9 Marzo | 20:00 - 22:00
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
€ 15

La notte è il mio giorno preferito è una riflessione sul rapporto con l’Altro attraverso una meditazione sugli animali e gli ecosistemi in cui vivono. La danza si dispiega in una serie di esperimenti, scomponendo e ricomponendo la pratica animale di tracciare ed essere tracciati, di ricercare e nascondersi. Segnali e strumenti percettivi misteriosi, ispirati a diverse specie, ne costituiscono il tessuto connettivo. L’animale e il vegetale, l’organico e l’inorganico si fondono nello spazio oscuro della foresta notturna; frane e richiami…

Ulteriori informazioni »

STEFANIA TANSINI-MY BODY IN SOLO

giovedì 10 Marzo | 20:00 - 22:00
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
€ 15

Tre luci che sottolineano la profondità di uno spazio metà nero e metà oro. Un suono che accoglie l’ingresso del pubblico. La voce e il corpo di Stefania Tansini che ha intrapreso un percorso di messa a nudo della propria esistenza attraverso il movimento. L’espressione individuale è spinta verso l’incontro con l’altro nel modo più essenziale e autentico possibile. Un’esperienza solistica che va a toccare, in modo visibile e sensibile, territori collettivi come il respiro e il corpo. Un incontro…

Ulteriori informazioni »

RAFFAELLA GIORDANO-CELESTE APPUNTI PER NATURA

sabato 12 Marzo | 20:00 - 22:00
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
€ 15

Come direbbe Francis Bacon, “La natura è spesso nascosta, qualche volta sopraffatta, molto raramente estinta”. La scrittura compositiva di questo solo di Raffaella Giordano – una delle più sensibili interpreti della danza contemporanea – declina per analogia frammenti del mondo naturale: il cammino si inscrive nel linguaggio del corpo, altrimenti intraducibile, e l’io diviene solo il punto d’origine della visione. Le prime radici di questo lavoro si rintracciano ne L’estate della collina di J. A. Baker, bizzarro e misterioso scrittore inglese che…

Ulteriori informazioni »

Aprile 2022

ALESSANDRA FERRI E MASSIMO MURRU-L’HEURE EXQUISE DI MAURICE BÉJART

giovedì 14 Aprile | 20:00 - 22:00
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
da € 22

Con L’Heure Exquise, basato su Oh, les beaux jours (Giorni felici), uno dei momenti più alti del teatro di Samuel Beckett, Alessandra Ferri celebra i quarant’anni di carriera interpretando un ruolo significativo, giusto e emozionante per l’artista che è ora: Winnie, la ballerina “âgée” immaginata nel 1998 da Maurice Bejart che nella sua malinconica solitudine vive nei gioiosi ricordi dei suoi giorni felici. Willy, impersonato da Massimo Murru, è un ex-partner di Lei, sommersa non dalla famosa collina di sabbia, ma da una montagna di vecchie scarpette da punta. Un…

Ulteriori informazioni »

SAVE THE LAST DANCE FOR ME-ALESSANDRO SCIARRONI

giovedì 21 Aprile | 19:00 - 20:30
|Evento ricorrente (vedi tutto)

Un evento il giovedì 21 Aprile 2022 alle 20:45

Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
€ 15

L'opera Save the last dance for me del premiato coreografo e ballerino Alessandro Sciarroni è stata realizzata in collaborazione con Giancarlo Stagni, maestro di danza Filuzziani che ha fatto rivivere l'antica tradizione bolognese della Polka Chinata grazie alla riscoperta e allo studio di alcuni video di documentazione risalente agli anni Sessanta. Alessandro Sciarroni ha scoperto questa danza nel dicembre 2018 quando era praticata in Italia da sole 5 persone. Il progetto prevede una performance eseguita dai due danzatori e mira…

Ulteriori informazioni »
+ Esporta eventi