Menu
Caricamento Eventi
Cerca Eventi

Visualizzazioni evento

Categoria Eventi

Luoghi

Organizzatori

Azzera Filtri

Prossimi Eventi › danza

Eventi List Navigation

ottobre 2017
Da € 13 a € 20

Compagnia Virgilio Sieni – Eivind Aarset

domenica 8 ottobre | 20:30 - 22:30
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
Locandina evento

Che cos’è danzare se non mettersi in cammino, curiosi dei nuovi margini che l’arcipelago del corpo  lascia apparire? Se non porsi sulla soglia della caduta e lasciare che le infinite figure inscritte nel corpo si manifestino nell’incontro con la narrazione articolare? Dunque l’uomo che danza edifica lo spazio dell’incerto con tutta la precisione possibile, cercando di dare un contorno a ogni cosa sconosciuta e incompiuta, inseguendo l’unità come principio di ogni cosa. Così il tratto di tempo che chiamiamo danza…

Per saperne di più »
€ ( I Galleria 35 € - II Galleria 20 € )60

Lo Schiaccianoci

sabato 21 ottobre | 20:30 - 22:30
|Evento ricorrente (vedi tutto)
Sabato 21 ore 20.30 - Domenica 22 ore 15.30
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps

Per gli appassionati del balletto classico e delle sue reinvenzioni, appuntamento da non perdere sarà quello del 21 e 22 ottobre con il Ballet du Grand Théâtre de Genève che metterà in scena una affascinante versione de Lo Schiaccianoci. Fedele alla tradizione della rilettura in chiave contemporanea dei grandi classici dell’Ottocento, il coreografo belga Jeroen Verbruggen propone un affascinante viaggio nell'immaginario fiabesco de Lo Schiaccianoci di Petipa-Caikovskij. Lo Schiaccianoci è un balletto con musiche di Pëtr Il'ič Čajkovskij, Il balletto fu…

Per saperne di più »
15Da € 8,50 a €

Interno 5 – Trattato semiserio di oculistica

martedì 24 ottobre | 20:30 - 22:30

Interno 5 - Trattato semiserio di oculistica La relatività di un’azione, di un gesto quotidiano e per estensione di qualsiasi “presenza” visibile all'occhio, dà origine all'interrogativo che i due autori e danzatori si sono posti osservandosi nella creazione. Cosa c’è di vero ed assoluto nell'istinto di un movimento? L’indagine semi scientifica che si vuole approfondire parte dalla radice di ciò che determina in prima istanza il giudizio di una qualsiasi realtà: la vista. Tutto ciò che esiste e quindi anche…

Per saperne di più »
da € 8,50 a € 15

Gabriel Schenker – Pulse constellations

martedì 24 ottobre | 21:30 - 23:30
Gabriel Schenker

Nel suo Pulse Constellations, il coreografo e danzatore Gabriel Schenker smonta e ricostruisce la complessa rete degli strati pulsanti della composizione. Un caleidoscopio di impulsi e movimenti attraversano il suo corpo in ritmi sovrapposti. Con la sua performance, Schenker esplora i limiti tra ciò che è matematico e ciò che è biologico, l’esattezza dell’impulso digitale della musica elettronica e l’analoga imperfezione della danza, i margini tra ciò che è “danzabile” e ciò che è udibile. Biglietti: intero € 15,00, ridotto…

Per saperne di più »
da € 8,50 a € 15

Collettivo cinetico – 10 miniballetti

giovedì 26 ottobre | 20:30 - 22:30
ballerina

Regia, coreografia, danza Francesca Pennini. Musiche J.S. Bach, B. Britten, Cher, G. Frescobaldi, G. Ligeti, H. Purcell, F. Romitelli, J. Strauss. Un’antologia di danze in bilico tra geometria e turbinio dove l’elemento aereo è paradigma di riflessione sui confini del controllo. Correnti e bufere, ventilatori e droni, uccelli e grand-jeté diventano allegorie sul legame tra coreografia e danza in un’indagine che rimbalza tra la ripetibilità del gesto e l’improvvisazione, tra la scrittura e l’interpretazione. A fare da spartito un quaderno…

Per saperne di più »
novembre 2017
da € 14,00 a € 30

Wayne McGregor Company – Autobiography

venerdì 3 novembre | 20:30 - 22:30
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps

Coreografia Wayne McGregor Musiche JLin Internazionalmente riconosciuto per le innovazioni pionieristiche nella danza contemporanea, McGregor presenta nel 2017 la sua ultima creazione, Autobiography, un lavoro che vede la collaborazione di alcuni tra i più importanti scienziati di genetica per mettere in sequenza il genoma completo dello stesso McGregor. La biologia archeologica messa a nudo altererà drammaticamente la visione che McGregor ha della storia della sua vita, tracciando degli schemi del passato ancestrale della nostra specie e portando alla luce ciò…

Per saperne di più »
da € 13,00 a € 20

Cristiana Morganti – Jessica and me

venerdì 17 novembre | 20:30 - 22:30
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps

Creazione, coreografia e interpretazione Cristiana Morganti Lei vuole che io danzi, oppure vuole che io parli? Dietro questa domanda, rivolta da Cristiana Morganti ad uno spettatore, si nasconde una delle chiavi di lettura di Jessica and me. In questo suo spettacolo, la storica danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch si ferma a riflettere su se stessa: sul rapporto con il proprio corpo e con la danza, sul significato dello stare in scena, sul senso dell’"altro da sé" che implica…

Per saperne di più »
dicembre 2017
da € 13 a € 20

Junior Balletto di Toscana – Bella Addormentata

mercoledì 6 dicembre | 20:30 - 22:30
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps
ballerine

Drammaturgia e coreografia Diego Tortelli Musica Pyotr Ilyich Tchaikovsky Viviamo in una società frenetica, in continuo cambiamento e con l’ossessiva ricerca della perfezione, che ci allontana sempre di più da noi stessi e dal mondo che ci circonda, dove nulla è perfetto, ma solo una costante lotta tra armonia e caos. Reagiamo creandoci un immaginario perfetto persino nel rapporto di amore, ed è questa la prospettiva attualizzata di questa mia versione de La bella addormentata ambientata nelle strade frenetiche di…

Per saperne di più »
da € 14 a € 30

Anne Teresa De Keersmaeker Rosas – Rosas Danst Rosas

martedì 19 dicembre | 20:30 - 22:30
Teatro Grande, corso G. Zanardelli 9
Brescia, 25121 Italia
+ Google Maps

  Anne Teresa De Keersmaeker è una figura di culto della danza contemporanea mondiale. Nel 1983 ha avuto il suo momento di svolta internazionale con Rosas danst Rosas, una performance che è poi diventata icona storica della danza postmoderna. In Rosas danst Rosas i movimenti astratti costituiscono la base di una struttura coreografica stratificata nella quale la ripetizione svolge un ruolo di prim’ordine. L’intensità di questi movimenti è contrapposta da piccoli gesti del quotidiano. Rosas danst Rosas è inequivocabilmente femminile:…

Per saperne di più »
+ Esporta eventi