È l’ora di tuffarsi, bando Rai per giovani talenti dell’animazione italiana

È l’ora di tuffarsi, bando Rai per giovani talenti dell’animazione italiana 9 luglio 2018

L’ora di tuffarsi, concorso indetto da Rai ragazzi – struttura della Rai che si occupa dell’offerta per ragazzi e bambini – è rivolto agli studenti delle scuole di animazione o di audiovisivo o a chi ha completato gli studi da pochi anni, con un progetto di animazione originale e inedito nel cassetto.

Se sei un giovane autore di animazione con un’età compresa tra 18 e 26 anni, puoi mettere alla prova le tue idee e capacità presentando un tuo progetto.

Hai tempo fino al 12 luglio 2018, inviando la tua candidatura esclusivamente online all’indirizzo inforairagazzi@rai.it insieme a un breve curriculum e una sintetica presentazione del progetto.

 

Tra tutte le candidatura verranno scelti i 10 migliori progetti tenendo conto di:

  • originalità del progetto
  • potenzialità di successo presso almeno una delle fasce di pubblico di riferimento (bambini, ragazzi, teenager, famiglie)
  • portata innovativa
  • potenzialità di sviluppo internazionale

Possono essere presentati esclusivamente progetti per serie televisive, film/special d’animazione e progetti animati crossmediali.

I migliori saranno ammessi alla sessione di pitching, che si terrà a Roma lunedì 3 settembre 2018.

 

 

Ulteriori info? Leggi il bando o scrivi a inforairagazzi@rai.it

 

 

 

Foto: pencilparker