Lavoro all’estero attraverso Eures

Lavoro all’estero attraverso Eures 3 settembre 2018

Se cerchi lavoro all’estero non puoi non conoscere Eures, la rete europea di cooperazione dei servizi pubblici nazionali per l’impiego nata per agevolare la libera circolazione dei lavoratori.

Sul sito internet di Eures trovi un motore di ricerca di offerte di lavoro. Puoi fare una ricerca in base a: luogo, durata del contratto, tipo di contratto (tempo pieno o tempo parziale), livello di istruzione richiesto, esperienza professionale richiesta.

Il contrassegno Eures (bandierina europea) segnala le opportunità di mobilità internazionale.

Sul sito puoi anche chattare o videoparlare via skype con i rappresentanti locali Eures e con i consulenti nazionali o mandare un messaggio di posta elettronica per avere assistenza personalizzata.

Puoi anche pubblicare il tuo CV.

Il servizio Eures della Regione Lombardia ha selezionato alcune offerte per Svizzera, Danimarca, Belgio, Irlanda, Norvegia, Svezia, Cipro, Finlandia, Svizzera, Malta, Slovacchia, Portogallo. Alcune figure richieste sono: cabin crew, accountant, engineer, brass repair technician, painter, chef, manager, waiter/waitress, nurse, e molte altre.

Per informazioni e assistenza puoi inviare un messaggio di posta elettronica alla consulente Eures Maria Megna all’indirizzo: maria_megna@regione.lombardia.it oppure telefonare all’Informagiovani di Brescia per chiedere un appuntamento gratuito allo sportello Orientamento estero situato presso mo.ca.

Photo by Adam Croot