Borse di studio e altri sussidi per studiare all’università

Borse di studio e altri sussidi per studiare all’università 6 settembre 2016

Se cerchi un sostegno economico per i tuoi studi universitari, oltre alle borse per il diritto allo studio universitario, puoi prendere in considerazione altre tipologie di sussidi.

Ecco in sintesi quali.

 

Borse di studio degli atenei

Sono messe a disposizione degli studenti meritevoli direttamente dagli atenei, in genere grazie al contributo finanziario di soggetti privati (banche, fondazioni, aziende ecc.).
L’importo della borsa varia per ogni bando.
Per conoscere opportunità, scadenze e requisiti, tieni monitorato il portale del tuo ateneo nelle sezioni diritto allo studio o bandi/gare e leggi attentamente i singoli bandi.

 

Prestiti d’onore

È un finanziamento a condizioni agevolate per gli studenti meritevoli, che nasce da accordi tra l’ateneo e una banca.
Non prevede garanzie patrimoniali o personali e deve essere restituito al compimento degli studi o quando si inizia a lavorare.
Per conoscere le opportunità e le condizioni di accesso, rivolgiti al tuo ateneo.

 

Esonero e riduzione delle tasse

Ricorda inoltre che esistono forme di esonero e di riduzioni delle tasse universitarie, legate al merito, al reddito o ad altre condizioni personali. Alcune sono comuni a tutti gli atenei, altre sono deliberate dal singolo ateneo.

Alcuni esempi

  • sono esonerati totalmente dalle tasse d’iscrizione gli studenti con disabilità pari o superiore al 66% e gli studenti stranieri beneficiari di borsa di studio del Governo Italiano nell’ambito dei programmi di cooperazione allo sviluppo e degli accordi intergovernativi culturali e scientifici
  • esoneri dal pagamento delle rate sono previsti per studenti con ISEE inferiore o pari a un certo ammontare determinato dagli atenei
  • molte università prevedono agevolazioni sulle tasse per gli studenti che alla maturità hanno ottenuto 100/100
  • se più membri di una famiglia sono iscritti al medesimo ateneo, hanno diritto a ottenere una riduzione delle tasse
  • forme di esonero sono previste per merito, in cui rientra chi consegue annualmente tutti i crediti previsti dal piano di studi o conclude gli studi entro i termini previsti dai rispettivi ordinamenti

Anche in questo caso, rivolgiti al tuo ateneo per conoscere le opportunità che offre.

 

A Brescia

 

Informazioni aggiornate a: luglio 2016

 

 

Photo by stevepb