Intervistatore per ricerche di mercato e sondaggi

Intervistatore per ricerche di mercato e sondaggi

Intervistatore per ricerche di mercato e sondaggi

16 Gennaio 2018

Un lavoro senza vincoli di orario e di presenza in ufficio. Un’occupazione supplementare se hai già uno stipendio o un’opportunità per guadagnare qualcosa se sei impegnato con lo studio.

L’intervistatore sottopone a sondaggi persone, aziende o enti allo scopo di rilevarne opinioni, gusti e comportamenti. I dati così raccolti vengono utilizzati dalle società di indagine per creare quadri statistici sul target di riferimento.

Le interviste da effettuare possono essere di mercato o di opinione e anche la modalità può variare: si va dalla classica intervista face to face, a quelle telefoniche (effettuate dal proprio telefono o da call centre aziendali) e alle rilevazioni effettuate tramite smartphone con l’ausilio di apposite app.

 

Requisiti
  • maggiore età
  • buona conoscenza della lingua italiana
  • doti relazionali e comunicative
  • conoscenze informatiche di base/utilizzo di smartphone e di alcune app

Le società forniscono un addestramento di base sulle modalità dell’intervista e le finalità della ricerca.

 

Ricerca del lavoro

Per lavorare come intervistatore devi candidarti presso le società di sondaggi e ricerche, compilando il form Lavora con noi sui relativi portali.  Tali società, oltre all’organico fisso – composto soprattutto di ricercatori e statistici – dispongono infatti di una fitta rete di collaboratori esterni sparsi sul territorio nazionale.

Puoi reperire nominativi delle società che si occupano di sondaggi e ricerche di mercato sui portali delle associazioni di categoria, come ad esempio ASSIRM, oppure utilizzare le banche date di PagineGialle (categoria Marketing e Ricerche di mercato) oppure Infoimprese (categoria Ricerche di mercato).

 

Vuoi approfondire le tematiche sulla ricerca attiva del lavoro? Consulta la sezione cercare lavoro.

 

 

Foto: Unsplash