Difendere i diritti umani in Europa

Difendere i diritti umani in Europa 26 Febbraio 2021

Termine per la partecipazione: 4 marzo 2021.

Ti piacerebbe conoscere come funziona e come lavora il Consiglio d’Europa o fare un’esperienza in un ambiente di lavoro multiculturale?

2 volte all’anno puoi fare domanda per un tirocinio presso la sede di Strasburgo, in Francia, o in uno degli uffici distaccati del Consiglio.

Conoscerai le strutture, le attività e le procedure di cooperazione internazionale seguite dal Consiglio d’Europa, inclusa l’attuazione della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.

I tuoi compiti saranno: fare ricerche, preparare relazioni e materiali per le riunioni, scrivere i verbali di riunione, assistere nell’organizzazione generale, aggiornare i siti.

Potrai partecipare a conferenze, sedute dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa e riunioni a Strasburgo o sul campo.

Fino al 4 marzo 2021 (a causa delle tante domande da elaborare, il Coe consiglia di presentare domanda almeno 2 settimane) puoi fare domanda per la sessione che va dal 6 settembre 2021 al 31 gennaio 2022.

Il tirocinio dura da 8 settimane a 5 mesi.

Puoi fare domanda anche per una borsa di studio: nella sede di Strasburgo il rimborso è di 600 euro al mese, negli uffici locali di 300 euro al mese.

Sono previste misure specifiche per i candidati con disabilità.

Requisiti:

  • nazionalità di uno degli Stati membri del Consiglio d’Europa

  • diploma di laurea o equivalente (un diploma per il 1° ciclo di istruzione superiore come definito nella Dichiarazione di Bologna.

  • ottima conoscenza di una delle 2 lingue ufficiali del Consiglio d’Europa (inglese o francese) e gradita buona conoscenza dell’altra lingua ufficiale

  • testo4

Contatti e informazioni

 

Leggi anche:

L’elenco-promemoria dei 1300 e più tirocini d’Europa

Cercare lavoro presso un’Organizzazione internazionale

Master gratuito sull’intelligenza artificiale

 

Photo by Coe
Articolo aggiornato al 26/02/2021