Opportunità di lavoro: group leader/ accompagnatore per soggiorni studio

Opportunità di lavoro: group leader/ accompagnatore per soggiorni studio 1 Febbraio 2022

Ci siamo, si parte! Se sei interessato a un lavoro estivo, questo è il momento per iniziare a cercarlo.

Per la stagione estiva 2022 San Marino Tourservice S.p.A. seleziona e forma su tutto il territorio italiano giovani group leader/ accompagnatori durante i soggiorni studio all’estero e le vacanze in Italia organizzati e gestiti da Tourservice.

Il periodo lavorativo si svolgerà tra metà giugno e fine luglio 2022. Viaggio, vitto e alloggio saranno integralmente a carico dell’organizzazione.

 

Per candidarti devi possedere questi requisiti:

  • almeno 23 anni compiuti per i soggiorni studio all’estero e 21 anni compiuti per i soggiorni in Italia

  • diploma di scuola secondaria superiore

  • disponibilità minima di 15 giorni (sarà preferito chi potrà garantire maggiore disponibilità)

 

Devi inoltre possedere queste competenze trasversali (soft skill)*:

  • predisposizione al lavoro con bambini e adolescenti

  • spirito organizzativo

  • dinamismo

  • capacità di lavorare in team

  • flessibilità e senso di responsabilità

*Vuoi approfondire l’argomento soft skill? Leggi l’articolo dedicato.

 

Tutti i candidati selezionati saranno invitati a partecipare a un incontro di selezione/formazione gratuito, della durata di un giorno, che si terrà in diverse città italiane in aprile/maggio 2022.

Per candidarti devi registrarti e inviare il tuo curriculum nella pagina Lavora con noi sul sito di Tourservice.

 

Sempre per la prossima estate San Marino Tourservice seleziona le seguenti figure professionali per i soggiorni in Italia:

•Activity Leader (animatori)
•Istruttori sportivi laureati in scienze motorie
•Insegnanti esperti di lingua inglese
•Infermieri
•Medici

Anche in questi casi la candidatura va inviata dalla sezione Lavora con noi del portale.

Sei interessato alla ricerca di un lavoro stagionale? Leggi anche questo articolo!

 

 

Foto: Jill Wellington da Pixabay