Your Europe, Your Say: scuole secondarie a Bruxelles

Your Europe, Your Say: scuole secondarie a Bruxelles 25 ottobre 2018

Termine di presentazione della domanda: 28 novembre 2018.

Your Europe, Your Say è una sessione plenaria simulata di alunni delle scuole secondarie dell’UE per conoscere l’European economic and social committee, per scambiare opinioni e proporre raccomandazioni su un argomento specifico.

Il tema di quest’anno è YEYS compie 10 anni: vota per il futuro! ed è legato alle elezioni del Parlamento europeo del 2019.

Le elezioni saranno tra il 23 e il 26 maggio 2019 nei 27 stati membri dell’Unione europea.

L’evento Your Europe, Your Say si svolgerà a Bruxelles presso la sede del Comitato economico e sociale europeo dal 21 al 22 marzo 2019.

Gli studenti diranno la propria opinione su:

  • quale ruolo dovrebbero avere i giovani nella costruzione dell’Europa e in che modo possono partecipare di più?

  • cosa può fare l’Europa per convincere più giovani a partecipare alle elezioni e quale impatto potrebbe avere il loro voto?

  • come possiamo rafforzare la democrazia in Europa, combattere la disinformazione e aumentare la partecipazione?

La scuola secondaria per parteciparedeve:

  • avere un computer con accesso a internet e posta elettronica

  • scegliere 1 insegnante e 3 studenti nel penultimo anno in grado di esprimersi in inglese

  • considerare e discutere l’argomento in classe prima di venire a Bruxelles

  • ospitare un membro dell’European economic and social committee per una sessione informativa sull’UE e sul Comitato, circa tra gennaio e febbraio 2019 (le spese di viaggio sono a carico del CESE)

  • informare gli alunni della possibilità di seguire i preparativi e l’evento stesso sui social Facebook, Twitter, Instagram

Verrà scelta 1 scuola per Stato.

Per ragioni di uguaglianza di genere, tra gli alunni selezionati dovrebbero esserci un ragazzo e una ragazza.

Le scuole devono garantire che gli alunni disabili possano partecipare all’evento.

Il CESE paga le spese di viaggio e di alloggio degli studenti e dell’insegnante accompagnatore.

Contatti e info

Il video racconta l’edizione Your Europe, Your Say 2017:

Qui, invece, il simpatico Karim Hallal Peche, collaboratore della campagna #thistimeimvoting, racconta in spagnolo 50 cose sul Parlamento europeo.

La campagna #thistimeimvoting, tradotta in #stavoltavoto, chiama i cittadini europei alle proprie responsabilità e invita non solo a votare, ma anche a convincere altri a votare.

La campagna sostiene il voto in sé e difende il concetto di democrazia.

Sulla pagina della campagna trovi gli eventi che si terranno in Europa: in Italia fin’ora sono previsti 2 eventi: 1 a Roma il 27 ottobre e 1 a Milano il 5 novembre 2018. A Milano l’incontro di sensibilizzazione e informazione sulla campagna è aperto ai rappresentanti delle autorità locali e regionali, ai rappresentanti del mondo della scuola e delle università, stakeholder delle categorie produttive e sociali, ONG, studenti e cittadini.

 

Leggi anche:

Il gioco di ruolo del Parlamentarium per le scuole

Scuole eTwinning a Brescia e provincia

 

Photo by European economic and social committee