Una borsa di studio per giovani ricercatori in ambito oncologico

Una borsa di studio per giovani ricercatori in ambito oncologico 3 ottobre 2016

Una borsa di studio per giovani ricercatori a sostegno di un’attività di ricerca innovativa nella prevenzione, nella diagnosi o nella cura in ambito oncologico.

 

Requisiti di partecipazione:

  • essere ricercatore operante presso una Clinica Universitaria, Università, Azienda Ospedaliera, Istituto Clinico o altra struttura attiva in ambito sanitario residenti o operanti in uno dei comuni di competenza territoriale della BCC del Garda
  • non aver superato il 35° anno di età alla data di scadenza del bando
  • avere un rapporto con la struttura che possa durare almeno fino al 31 maggio 2017

Comuni interessati in provincia di Brescia (per altre provincie vedi il bando): Acquafredda, Bedizzole, Borgosatollo, Botticino, Bovezzo, Brescia, Calcinato, Calvagese della Riviera, Calvisano, Carpenedolo, Castel Mella, Castenedolo, Cellatica, Collebeato, Concesio, Desenzano del Garda, Flero, Gardone Riviera, Gargnano, Gavardo, Ghedi, Gussago, Limone sul Garda, Lonato, Magasa, Manerba del Garda, Mazzano, Moniga del Garda, Montichiari, Muscoline, Nave, Nuvolento, Nuvolera, Padenghe sul Garda, Polpenazze del Garda, Pozzolengo, Puegnago sul Garda, Rezzato, Roncadelle, Salò, San Felice del Benaco, San Zeno Naviglio, Serle, Sirmione, Soiano del Lago, Tignale, Toscolano-Maderno, Tremosine, Vobarno.

 

L’importo è di 8000 euro e sarà erogato mediante accredito su conto corrente acceso presso la BCC del Garda.

 

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere inviata mediante posta raccomandata a/r o mediante raccomandata a mano, in busta chiusa entro il 7 ottobre 2016.

 

Leggi il bando completo.

 

 

Photo by Pixabay