Un premio per la migliore innovazione enologica

Un premio per la migliore innovazione enologica 10 agosto 2016

Aeb, azienda bresciana che si occupa di tecnologie e biotecnologie per l’industria enologica, ha istituito il Premio Laura Menozzi destinato a un progetto di innovazione tecnologica o biotecnologica in ambito enologico.

Rispettano tale requisito i progetti che consistono in:

  • una prova tecnica di qualsiasi natura
  • un lavoro sperimentale
  • una selezione di microorganismo specifico
  • un’applicazione specifica di prodotti
  • una nuova tecnologia di vinificazione
  • un nuovo prodotto di vinificazione
  • un nuovo sistema di produzione di prodotti enologici
  • una valorizzazione di patrimoni delle uve e dei vini

I progetti devono essere redatti in lingua inglese.

La partecipazione è gratuita e aperta a: professionisti del settore enologico, appartenenti a scuole superiori ad indirizzo agrario-enologico, università, istituti di ricerca, aziende enologiche, liberi professionisti.

Il miglior progetto riceverà un premio di 10 mila euro.

Scadenza: 31 dicembre 2016

Nel bando troverai tutte le informazioni per partecipare al concorso.

 

 

Photo by jarmoluk