Storie di giovani che cambiano le cose. Racconta la tua partecipando al concorso “Strike!”

Storie di giovani che cambiano le cose. Racconta la tua partecipando al concorso “Strike!” 3 agosto 2016

Hai raggiunto un traguardo nel campo della cultura e dello spettacolo, dell’arte, del lavoro, dello sport, del volontariato, dell’ambiente, della politica? La tua storia può ispirare, contaminare e motivare i giovani a immaginare, progettare e attivarsi per conquistare il proprio futuro? Vuoi condividerla con altri giovani che si affacciano alla vita adulta? Raccontala con un video e partecipa al concorso Strike – Storie di giovani che cambiano le cose.

 

A chi è rivolto

  • giovani under 35 (nati dopo il 1 gennaio 1981)
  • residenti o domiciliati nella Provincia di Trento o nelle Province confinanti (Bolzano, Verona, Belluno, Vicenza, Sondrio, Brescia), ovvero nati e non più residenti o domiciliati in dette Province
  • singoli o gruppi

 

Requisiti della storia raccontata

  • compiutezza: le storie devono aver raggiunto almeno un primo traguardo
  • intenzionalità: la storia raccontata deve essere frutto di scelte consapevoli di chi la presenta
  • rilevanza: ovvero la capacità di distinguersi per i risultati raggiunti o per il grado di innovazione insito nella storia presentata o nei suoi elementi chiave
  • veridicità: la storia deve raccontare fatti realmente accaduti e vissuti da chi la presenta

 

Riconoscimenti

Gli autori delle opere selezionate presenteranno la propria storia al pubblico in un evento.

I vincitori parteciperanno ad un laboratorio sulle tecniche dello storytelling in pubblico in collaborazione con docenti della Scuola Holden.

Le 10 storie selezionate nella prima fase saranno inserite in una pubblicazione.

 

Candidature

La candidatura avviene tramite registrazione sul portale del concorso.

La presentazione delle storie dovrà avvenire, nella sua interezza, entro le ore 17 del 21 agosto 2016.

 

Leggi il bando completo.

 

 

Photo by nvtrlab