Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero-bandi straordinari 2017

Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero-bandi straordinari 2017 8 novembre 2017

Sono stati pubblicati i seguenti bandi per la selezione di volontari per progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero:

  • Bando di selezione per complessivi 860 volontari di cui: 757 per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili e 103 per progetti approvati dalle regioni Campania e Sardegna
  • Bando per la selezione di 551 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale di cui 490 volontari per progetti da realizzarsi in Italia e 61 volontari per progetti da realizzarsi all’estero

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le ore 14.00 del 20 novembre 2017.

A Brescia e in provincia si cercano:
– 4 volontari per l’accompagnamento dei grandi invalidi e ciechi (progetto Camminiamo Insieme)
– 12  volontari per tre progetti a Montichiari a cura di Confcooperative (progetto Un anno cooperativo; progetto Volontari per una comunità accogliente; progetto Volontari #genera_azioni)

Se vuoi conoscere tutti i progetti che prevedono l’impiego di volontari, puoi fare una ricerca all’interno del sito ufficiale del Servizio Civile, utilizzando l’apposito motore di ricerca per i progetti in Italia o all’estero.

È possibile presentare domanda per 1 solo progetto, pena l’esclusione. Pertanto consigliamo agli interessati di leggere attentamente i progetti prima presentare la domanda.

SERVIZIO CIVILE: COS’E’?
Il servizio civile è un opportunità per i giovani di dedicare 1 anno alla solidarietà in Italia o all’estero.
Si può operare nell’assistenza, nella protezione civile, in ambito culturale, nella tutela dell’ambiente o del patrimonio artistico.
Si tratta di un’esperienza formativa qualificante, da inserire nel proprio CV e spendibile nel mondo del lavoro. Richiede un impegno di 30 ore alla settimana ed è retribuito 433,80 euro al mese in Italia e 900 euro al mese all’estero.

REQUISITI

  • avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni;
  • essere cittadini di uno degli stati membri dell’Unione Europea o non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
  • non aver riportato condanne, anche non definitive, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitti non colposi, ovvero alla pena della reclusione, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • non appartenere ai corpi militari o alle forze di polizia;
  • non prestare, o aver già prestato servizio civile nazio​nale ai sensi della legge n. 64/2001 o aver interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • non essere impegnati attualmente in progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;
  • non avere in corso con l’Ente che realizza il progetto, rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero non avere avuto tali rapporti nell’anno 2016 per una durata superiore a 3 mesi.

Nota bene: non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani o del progetto sperimentale europeo IVO4ALL, o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda deve essere presentata attraverso una delle seguenti modalità:

  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato allegando tutti i documenti richiesti in formato .pdf
  • a mezzo “raccomandata A/R”
  • a mano

DOCUMENTI
La domanda di partecipazione deve essere

  • redatta secondo il modello (allegato 2) avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere
  • accompagnata da fotocopia di valido documento d’identità personale
  • corredata dalla dichiarazione dei titoli (allegato 3)

Ulteriori informazioni possono essere reperite presso il sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale (Numero verde 848 800 715) o all’informagiovani.

 

Photo by geralt