Scuola e traduzione per diventare professionisti

Scuola e traduzione per diventare professionisti 18 ottobre 2018

Termine per la presentazione della domanda: 20 ottobre 2018.

Anche quest’anno – per la 12ª volta – la Commissione europea lancia il concorso di traduzione per le scuole Juvenes Translatores.

Il tema sarà: il patrimonio culturale, in concomitanza con l’Anno europeo del patrimonio culturale 2018.

552 sono le combinazioni linguistiche possibili fra le 24 lingue ufficiali dell’Unione europea.

Per partecipare al concorso le scuole secondarie devono seguire la procedura di registrazione in 2 fasi:

  • le scuole secondarie devono registrarsi sul sito in una qualsiasi delle 24 lingue dell’UE

  • la Commissione europea inviterà 751 scuole, scelte a caso, a designare da 2 a 5 studenti nati nel 2001 che parteciperanno al concorso

Il concorso si svolgerà il 22 novembre 2018 simultaneamente nelle scuole partecipanti.

I vincitori saranno premiati nella primavera del 2019 a Bruxelles.

A Bruxelles gli studenti incontreranno traduttori professionisti presso il servizio di traduzione della Commissione europea.

Per esercitarti vai alla pagina Testi dei concorsi precedenti.

Contatti e info

Se ti interessano le lingue dai un’occhiata anche alla consultazione europea sull’uso delle lingue e di’ la tua.

 

Aggiornamento: al Juvenes Translatores 2018 parteciperà il Liceo scientifico statale A. Calini di Brescia!

 

Nella fotografia gli studenti del 2° anno del liceo scientifico traducono biblioteca dell’istituto IES Newton-Salas, Villanueva de la Torre a Guadalajara. L’istituto è stato selezionato più volte per partecipare al concorso di traduzione Juvenes Translatores.