Prove di accesso ai corsi di laurea programmati a livello nazionale: facciamo il punto

Prove di accesso ai corsi di laurea programmati a livello nazionale: facciamo il punto 10 luglio 2018

Vuoi iscriverti all’università ma ancora non ti è chiara la differenza tra accesso libero e accesso programmato? In questo articolo ti diamo le informazioni di base sull’accesso ai corsi e sulle prove selettive a livello nazionale. Inoltre troverai qualche suggerimento per prepararti alle prove.

 

L’accesso ai corsi universitari può essere di tre tipi:

  • libero: puoi iscriverti al corso senza test d’ingresso né altre limitazioni
  • a numero chiuso: per l’iscrizione devi superare una prova di ammissione, cioè una prova selettiva, oppure sono previsti altri vincoli, per esempio l’ordine cronologico di iscrizione
  • con prova orientativa: devi sottoporti obbligatoriamente alla prova, ma in caso di esito negativo puoi ugualmente iscriverti a quel corso

Per sapere quali sono le modalità di accesso al corso che hai scelto puoi consultare il portale Universitaly oppure direttamente i portali degli atenei nelle sezioni dedicate alle iscrizioni o all’offerta formativa.

 

Tra i corsi di laurea a numero chiuso, cioè con prove di accesso selettive, alcuni sono programmati a livello nazionale dal MIUR. Si tratta di: Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria, Medicina veterinaria, i corsi (triennali e a ciclo unico) finalizzati alla formazione di Architetto, i corsi triennali delle Professioni sanitarie. Il Miur  con decreti ministeriali definisce annualmente il calendario delle prove di accesso.

Per i corsi di laurea in Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria, Medicina veterinaria e per i corsi direttamente finalizzati alla formazione di Architetto le prove sono redatte dal MIUR e di contenuto identico sul territorio nazionale.
Per i corsi di laurea delle Professioni sanitarie e di Scienze della formazione primaria le prove sono invece predisposte dagli atenei (secondo le indicazioni del MIUR).

 

Le prove in dettaglio per l’anno 2018

Medicina e chirurgia/Odontoiatria e protesi dentaria

La prova è unica per entrambi i corsi di laurea e di contenuto identico in tutte le sedi.

Consiste in 60 quesiti con 5 opzioni di risposta su:

  • argomenti di cultura generale (2)
  • ragionamento logico (20)
  • biologia (18)
  • chimica (12)
  • fisica e matematica (8)

Per la prova inizia alle ore 11 e per lo svolgimento sono assegnati 100 minuti.
Consulta il decreto e i programmi (Allegato A)

 

Per le iscrizioni ai corsi di laurea in medicina e chirurgia in lingua inglese devi superare il test IMAT (International Medical Admission Test) predisposta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) avvalendosi di Cambridge Assessment e di contenuto identico sul territorio nazionale.

Consiste in 60 quesiti con 5 opzioni di risposta su:

  • cultura generale
  • ragionamento logico (20)
  • biologia (18)
  • chimica (12)
  • fisica e matematica (8)

Per la prova inizia alle ore 14 e per lo svolgimento sono assegnati 100 minuti.

Consulta il decreto  e i programmi

Le università italiane dove sono attivi i corsi sono le seguenti:

  • Università degli Studi di Bari
  • Università degli Studi di Milano
  • Università degli Studi di Milano Bicocca
  • Università degli Studi di Roma Sapienza
  • Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  • Università degli Studi Federico II di Napoli
  • Seconda Università degli Studi di Napoli Vanvitelli
  • Università degli Studi di Pavia
  • Università di Bologna
  • Università di Torino
  • Università degli Studi di Siena
  • Università degli Studi di Messina

 

Medicina veterinaria

La prova è di contenuto identico sul territorio nazionale.

Consiste in 60 quesiti con 5 opzioni di risposta su:

  • argomenti di cultura generale (2)
  • ragionamento logico (20)
  • biologia (16)
  • chimica (16)
  • fisica e matematica (6)

La prova inizia alle ore 11 e per lo svolgimento sono assegnati 100 minuti.
Consulta il decreto e i programmi (allegato A)

 

Corsi direttamente finalizzati alla formazione di Architetto

La prova è unica per tutti i corsi e di contenuto identico in tutte le sedi di prova.

Consiste in 60 quesiti con 5 opzioni di risposta su:

  • argomenti di cultura generale (2)
  • ragionamento logico (20)
  • storia (16)
  • disegno e rappresentazione (10)
  • fisica e matematica (12)

La prova inizia alle ore 11 e per lo svolgimento sono assegnati 100 minuti.
Consulta il decreto e i programmi (Allegato B)

 

Corsi di laurea delle Professioni sanitarie

La prova è predisposta da ciascun ateneo secondo gli argomenti definiti dal MIUR ed è identica per tutti i corsi attivati presso ciascun ateneo.

La prova inizia alle ore 11 e per lo svolgimento sono assegnati 100 minuti.
Consulta il decreto e i programmi (Allegato A)

L’anno scorso consisteva in in 60 quesiti con 5 opzioni di risposta su:

  • argomenti di cultura generale (2)
  • ragionamento logico (20)
  • biologia (18)
  • chimica (12)
  • fisica e matematica (8)

 

Scienze della formazione primaria

La prova è predisposta da ciascun ateneo.

Consiste in 80 quesiti con 4 opzioni di risposta su:

  • competenza linguistica e ragionamento logico (40)
  • cultura letteraria, storico-sociale e geografica (20)
  • cultura matematico-scientifica (20)

La prova inizia alle ore 11 e per lo svolgimento sono assegnati 150 minuti.
Consulta il decreto e i programmi (Allegato A)

 

Preparati alle prove così

Probabilmente hai iniziato a prepararti alle prove durante l’anno scolastico. Ancora molto puoi fare nelle prossime settimane.

Ecco alcuni spunti:

Molte università organizzano nel periodo estivo (in genere in agosto) corsi intensivi di preparazione con simulazione della prova: verifica se il tuo ateneo lo farà.

Il portale Miur Accesso programmato riporta i test degli anni precedenti (clicca a destra sugli anni precedenti e poi clicca sul bottone del corso di laurea che ti interessa)

Consulta i portali degli atenei che attivano il corso di laurea a cui vuoi iscriverti: in genere riportano i test degli anni precedenti.

Sul portale studenti.it trovi un simulatore di test che raccoglie i test degli anni precedenti (clicca su orientamento e procedi per il corso di laurea che ti interessa).

Nelle librerie specializzate trovi numerose pubblicazioni di preparazione ai test.

 

 

 

Foto: Hans