Olimpiadi? A scuola si svolgono ogni anno

Olimpiadi? A scuola si svolgono ogni anno 16 ottobre 2017

La scuola secondaria superiore non è solo lezioni in classe e studio a casa.

Se ti pace confrontarti con gli altri studenti nella tua materia preferita e ami la competizione, ogni anno hai la possibilità di partecipare alle olimpiadi per studenti organizzate con il supporto del MIUR.

Queste competizioni sono inserite nell’Albo Nazionale per la Valorizzazione delle Eccellenze, dove sono riportati anche tutti i nominativi dei vincitori delle varie gare.

Ecco le gare. Scegli la tua materia, informati presso i tuoi insegnanti e attenzione ai termini d’iscrizione!

 

Olimpiadi di astronomia

È una gara individuale a cui si partecipa per fascia di età:

  • la terza della scuola secondaria di primo grado
  • il primo e il secondo biennio della scuola secondaria di secondo grado

Sono articolate in 4 fasi:

  1. fase d’istituto: soluzione di un questionario a risposte chiuse)
  2. fase regionale e/o interregionale: risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica o cosmologia elementare
  3. fase nazionale: risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica o cosmologia e prova pratica
  4. fase internazionale: risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica o cosmologia, prova pratica e prova a carattere osservativo

L’iscrizione avviene online compilando la scheda di partecipazione esclusivamente attraverso il Portale nazionale delle olimpiadi di astronomia.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Giochi e olimpiadi di chimica

È una gara nazionale individuale aperta a studenti/studentesse di scuole pubbliche e private

Si articola in 2 fasi:

  1. regionale
  2. nazionale

Il coordinamento nazionale dei giochi è affidato alla SCI (Società Chimica Italiana).

Gli studenti che partecipano alle fasi regionali sono selezionati nella fase preliminare di istituto, mentre alle finali nazionali partecipano un centinaio di studenti e una ventina di docenti-tutor.

Le finali regionali e nazionali sono suddivise in 3 classi di concorso con differenti gradi di difficoltà:

  • classe di concorso A riservata agli studenti del biennio
  • classe di concorso B riservata agli studenti del triennio
  • classe di concorso C riservata agli studenti del triennio degli Istituti tecnici, Settore tecnologico, indirizzo Chimica, materiali e biotecnologie

Nel corso delle finali nazionali viene selezionato un gruppo di studenti che segue un allenamento intensivo, volto a individuare i 4 studenti che comporranno la squadra italiana per le Olimpiadi internazionali della chimica.

Le iscrizioni si effettuano mediante procedura telematica: un docente per ogni scuola si registra come Docente Referente e successivamente procede all’inserimento dei dati degli studenti che parteciperanno ai Giochi.

Leggi la presentazione.

 

Olimpiadi di filosofia

Sono gare individuali, articolate in 2 sezioni:

  • sezione A in lingua italiana con tre fasi
  • sezione B In lingua straniera (inglese, francese, tedesco o spagnolo)

La sezione in lingua italiana prevede 3 fasi:

  1. istituto
  2. regionale
  3. nazionale

La sezione in lingua straniera prevede 4 fasi:

  1. istituto
  2. regionale
  3. nazionale
  4. internazionale

La gara consiste nella elaborazione di un saggio filosofico, scritto in lingua italiana (Sezione A) o in lingua straniera (Sezione B). Gli studenti scelgono di partecipare alla Sezione A o alla Sezione B a partire dalla fase d’istituto.

Le iscrizioni si effettuano online sull’apposito portale.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Olimpiadi di fisica

Sono competizioni a carattere individuale, riservate agli studenti delle scuole superiori italiane e connesse con le Olimpiadi Internazionali della Fisica.

Sono gestite dall’AIF (Associazione per l’Insegnamento della Fisica).

Si articolano in 3 livelli:

  1. primo livello (gara d’istituto): gli studenti del triennio possono partecipare, indipendentemente dai risultati scolastici alle selezioni
  2. secondo livello (gara locale): si svolge presso il polo più vicino e vi gareggiano gli studenti delle scuole del territorio
  3. terzo livello (gara nazionale): i primo 100 della classifica generale partecipano alla gara nazionale a Senigallia (An)

Fra i vincitori delle nostre OLIFIS verranno selezionati 5 studenti per costituire la squadra rappresentativa italiana che prende parte alla gara internazionale delle IPhO – International Physics Olympiads; per prepararsi gli studenti potranno prendere parte gratuitamente ad un seminario di cinque giorni organizzato a Trieste presso il Dipartimento di Fisica dell’Università e la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati.

L’iscrizione si effettua online dal portale.

Gli studenti che non prendono parte alle Olimpiadi di Fisica possono partecipare ai Giochi di Anacleto all’interno della propria scuola.

I giochi si articolano in 2 fasi:

  • “Domande e Risposte”, dove conta sapere di più e rispondere abbastanza rapidamente
  • “In laboratorio”, dove è necessario anche lavorare abilmente con le mani, prendere misure e saperle interpretare, facendo degli esperimenti

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Giochi di Anacleto – Olimpiadi italiane di scienze sperimentali

Competizione valevole per la partecipazione alle European Union Science Olympiads, organizzata da AIF (Associazione per l’Insegnamento della Fisica) con la collaborazione dei Dipartimenti di Biologia e di Fisica dell’Università degli Studi di Padova.

Le Olimpiadi delle Scienze Sperimentali si rivolgono a studenti che non abbiano ancora compiuti i 17 anni e che mostrano particolare interesse e capacità nello studio delle scienze.

Hanno come finalità promuovere la pratica sperimentale e la capacità di lavorare in gruppi di cooperazione su temi complessi che richiedono l’attivazione di competenze in diversi ambiti disciplinari (biologia, chimica e fisica).

Si articolano in più fasi:

  1. gara di istituto, con esperimenti di biologia, chimica e fisica allestiti nell’istituto, da condurre contemporaneamente in gruppi di tre concorrenti
  2. proclamazione del gruppo campione EUSOIT 17/18 di ciascun istituto
  3. selezione dei gruppi qualificati per la successiva fase nazionale: gara AdunPassodallaNazionale con questionario individuale per evidenziare conoscenze teoriche e competenze sperimentali
  4. gara nazionale, con esperimenti di biologia, chimica e fisica presso i Laboratori Didattici di Biologia dell’Università di Padova)
  5. definizione delle fasce di merito: tra i gruppi di tre studenti che prendono parte alla Gara Nazionale vengono scelti i due gruppi che rappresenteranno l’Italia alla EUSO

Consulta il bando per ulteriori info.

 

Olimpiadi di informatica

Si articolano in 4 fasi:

  1. selezione scolastica: si svolge in ciascuna delle scuole iscritte alla competizione; le prove sono elaborate a livello nazionale dall’organizzazione e trasmesse telematicamente alle sedi delle gare
  2. selezione territoriale: la prova prevede la risoluzione di problemi tramite un apposito software; la correzione viene fatta a livello centrale dall’organizzazione
  3. selezione nazionale: si svolge in autunno in una sede diversa ogni anno, coinvolgendo i migliori 80/90 studenti delle selezioni territoriali; vengono organizzate attività di formazione, sia on line che in presenza per i primi 20 studenti classificati nella fase nazionale, volta a selezionare 4 studenti che rappresenteranno l’Italia alle Olimpiadi Internazionali di informatica
  4. Olimpiade internazionale di informatica: all’estero presso la sede di volta in volta stabilita

Puoi partecipare se hai questi requisiti:

  • sei iscritto ad una delle prime quattro classi della scuola superiore
  • non avrai compiuto 20 anni il 1 luglio dell’anno in cui si terrà la manifestazione internazionale
  • sei disponibile, qualora superi le prime prove di selezione, a frequentare i corsi di formazione che si terranno prima della competizione internazionale
  • sei disponibile, qualora superi l’ultima selezione, a recarti anche all’estero con gli accompagnatori designati nel periodo della gara internazionale

Le iscrizioni si effettuano online.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Olimpiadi di italiano

Hanno come finalità incentivare nelle scuole lo studio della lingua italiana e sensibilizzare gli studenti a migliorare la padronanza dell’italiano.

Sono gare individuali di lingua italiana agli studenti degli istituti secondari di secondo grado, statali e paritari.

Le categorie di gara sono 2:

  • categoria Junior, per gli studenti del primo biennio
  • categoria senior, per gli studenti del triennio finale

La competizione è aperta anche alle scuole italiane all’estero e agli allievi delle sezioni italiane presso le scuole straniere e internazionali all’estero e delle scuole straniere in Italia. Partecipano ogni anno alla fase finale anche gli studenti delle scuole di lingua tedesca e delle località ladine della Provincia di Bolzano.

Si svolge in 3 fasi:

  1. fase d’istituto
  2. la fase regionale (semifinale)
  3. gara finale, all’interno di una manifestazione culturale intitolata Giornate della lingua italiana organizzate dal MIUR

Le fasi di istituto e regionali le gare si svolgono online attraverso l’apposita piattaforma; la fase finale si svolge invece in presenza.

Leggi il regolamento completo.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Olimpiadi di matematica

Le Olimpiadi della Matematica sono una gara di soluzione di problemi matematici elementari rivolta ai ragazzi delle scuole superiori.  Sono gestite dall’UMI (Unione Matematica Italiana)

Si articolano in 4 fasi:

  1. istituzione scolastica (Giochi di Archimede)
  2. provincia/distretto: si svolgono in circa 100 sedi in tutta Italia; sulla base dei risultati, 300 studenti vengono selezionati per partecipare alla finale nazionale
  3. nazionale: si svolge a Cesenatico (Fc); 300 studenti si affrontano nella soluzione di sei difficili problemi dimostrativi
  4. internazionale

La fase nazionale consiste di una gara individuale e una gara a squadre.

Per gli studenti più appassionati che vogliono competere a livello internazionale sono previsti stage di preparazione, durante i quali vengono approfondite le tecniche di problem-solving e vengono introdotti teoremi e risultati matematici più avanzati. La partecipazione è gratuita, ma per essere ammessi, bisogna saper risolvere un certo numero di esercizi.
I migliori 6 studenti formano la squadra italiana alle Olimpiadi Internazionali della Matematica, che vengono organizzate ogni anno in una nazione diversa. Sei studenti per ogni nazione si sfidano in due giorni su sei difficilissimi problemi dimostrativi.

L’iscrizione si effettua online.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Olimpiadi di problem solving

Sono rivolte a studenti del primo ciclo e del biennio alle superiori e hanno come finalità sviluppare e diffondere il pensiero computazionale; la partecipazione può essere a squadra (per tutti i livelli) o individuale (per gli studenti della scuola secondaria).

Si svolgono in 3 fasi:

  1. gare di istituto: online tramite sito dedicato
  2. gare regionali: online tramite sito dedicato in poli provinciali o regionali
  3. finalissima: in presenza (in collaborazione con l’Università di Bologna – sede di Cesena)

L‘iscrizione si effettua online

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Olimpiadi di robotica

Sono riservate agli studenti delle scuole secondarie superiori e prevedono la realizzazione di un prototipo funzionante, in grado di compiere un’azione completa.

A ciascuna istituzione scolastica si richiede l’elaborazione e l’attuazione di uno o più progetti robotici, anche frutto dell’interazione tra studenti di classi e indirizzi diversi.

Ogni progetto robotico deve essere finalizzato alla creazione e alla realizzazione di un automa in grado di compiere un’azione completa in una delle seguenti tipologie:

  • Gioco (ad esempio sport di squadra, scacchi, etc.)
  • Soccorso/Salvataggio
  • Danza
  • Esplorazione
  • Progetti speciali

Le iscrizioni si effettuano online.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

Olimpiadi delle scienze naturali

È una gara nazionale individuale aperta a studenti/studentesse di scuole pubbliche e private e si articola in 4 fasi: istituzione scolastica, regionale, nazionale e internazionale.

La gestione è affidata all’ ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali).

Si articolano in 2 categorie con differenti gradi di difficoltà:

  • categoria Biennio – riservata agli studenti del primo biennio
  • categoria Triennio – riservata agli studenti del triennio; questa categoria prevede 2 diverse sezioni: Biologia e Scienze della Terra

Le olimpiadi prevedono gare nazionali e internazionali suddivise in fasi:

  • fase d’istituto in cui si utilizza materiale specificamente predisposto dai docenti dell’istituto
  • fase regionale a cui sono ammessi gli studenti primi classificati di ogni istituto di quella regione
  • fase nazionale che riguarderà i primi classificati in ogni regione
  • fase di allenamento alle gare internazionali che riguarda 10 studenti sia per le Olimpiadi Internazionali di
    Biologia, sia per le Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra. I 10 studenti selezionati frequenteranno
    una settimana di preparazione residenziale intensiva
  • fase internazionale a cui partecipano 4 studenti

È prevista una Sezione speciale biennio tecnici e professionali allo scopo di favorire la partecipazione degli studenti dei tecnici e dei professionali.

Leggi la presentazione 2017.

 

Olimpiadi nazionali delle lingue e civiltà classiche

Sono la conclusione di un percorso di selezione che gli studenti dei Licei Classici e Scientifici affrontano attraverso Gare Regionali e attraverso i Certamina.

Prevedono 2 fasi:

  1. fase Regionale: si svolge contemporaneamente in tutte le Regioni italiane le quali selezionano gli studenti vincitori (100) per l’accesso alla fase finale nazionale
  2. fase nazionale: si articola in tre sezioni di gara; gli studenti in possesso dei requisiti previsti devono esprimere la propria opzione all’atto dell’iscrizione alla selezione regionale; Ulteriori partecipanti alla fase nazionale sono i vincitori dei Certamina (50/60)

Le prove (sia della fase regionale sia della fase nazionale) Olimpiadi consistono in:

  • per la sezione Lingua Greca, nella traduzione di un testo di prosa e/o poesia in lingua greca accompagnato da un commento strutturato
  • per la sezione Lingua Latina, nella traduzione di un testo di prosa e/o poesia in lingua latina accompagnato da un commento strutturato
  • per la sezione Civiltà Classiche in un lavoro di interpretazione, analisi e commento di testimonianze della civiltà latina o greco-latina.

Consulta il portale per ulteriori info.

 

 

 

 

 

Photo by Wokandapix