Master nel Campus del College of Europe di Bruges o Natolin

Master nel Campus del College of Europe di Bruges o Natolin 15 gennaio 2018

Termine di scadenza per la presentazione della domanda: 17 gennaio 2018.

Il Ministero degli esteri italiano ogni anno offre borse di studio a studenti italiani di livello postuniversitario per studiare da settembre 2018 a giugno 2019 presso il Collegio d’Europa e comprendere e approfondire le questioni politiche, giuridiche, economiche e internazionali riguardanti il processo di integrazione europea.

Il Collegio d’Europa fu fondato nel 1949 con sede a Bruges (Belgio) come istituto internazionale in cui universitari da diversi Paesi europei potessero studiare e vivere insieme per formarsi e specializzarsi su questioni europee.

Nel 1992 il Collegio d’Europa ha istituito un 2° Campus a Natolin (Varsavia, Polonia), con il sostegno della Commissione Europea e del Governo Polacco.

 

I corsi nel campus di Bruges sono:

  • Master in Studi economici europei

  • Master in Studi economici europei (specializzazione: Integrazione economica europea e Mondo delle imprese)

  • Master in Studi politico-amministrativi europei

  • Master in Studi sulle relazioni internazionali e diplomatiche dell’Unione europea

  • Master in Studi giuridici europei

I corsi nel campus di Varsavia (Natolin):

  • Master in Studi interdisciplinari europei – dimensione interna e dimensione esterna dell’Unione Europea

 

Requisiti:

  • cittadinanza italiana

  • laurea magistrale o laurea vecchio ordinamento o laurea (triennale) + master (240 CFU) o laureandi che conseguano il titolo prima dell’inizio dei corsi al Collegio d’Europa (settembre)

  • 35 anni di età

  • ottima conoscenza – comprovata – dell’inglese e del francese

  • ottimo cursus studiorum e curriculum vitae

La preselezione consiste nella verifica della validità dei titoli, dopo i candidati saranno convocati presso il MAECI per sostenere un colloquio nelle 2 lingue.

 

Potresti trovare interessante e utile e leggere le riflessioni di una ragazza che ha studiato a Bruges nel suo articolo Il Collegio d’Europa. La domanda è: strada maestra per l’infelicità o opportunità della vita?, oppure l’articolo Behind the walls. The College of Europe: Europe as a state of mind? di Angel Alvarez Alberdi che si è laureato al College di Natolin nel 2008, o ancora l’articolo di Alfonso Lamadrid (laureato nel 2007) Some very personal views on the College of Europe.

Photo by College of Europe