Legno e riciclo accoppiata perfetta nel concorso “Legno d’Ingegno”

Legno e riciclo accoppiata perfetta nel concorso “Legno d’Ingegno” 9 agosto 2016

Rilegno, consorzio nazionale per la raccolta il recupero e il riciclaggio degli imballaggi di legno, ha indetto il concorso Legno d’Ingegno 2016/2017 per valorizzare e promuovere l’utilizzo di legno e sughero riciclato o recuperato nell’arredo per la convivialità.

Il tema “Ri-creazioni di legno nella convivialità” vuole stimolare a progettare un singolo componente d’arredo o un sistema di arredi legati ai momenti di condivisione dello spazio privato sviluppando format di semplice ed economica esecuzione, attenti all’ambiente e modulari.

Il concorso è aperto a tutti. E’ richiesta la maggiore età.

Al primo classificato verrà corrisposto un premio in denaro pari a diecimila euro.
I progetti ritenuti i più interessanti saranno menzionati in un comunicato stampa inoltrato alle più importanti riviste internazionali di architettura e design, a giornalisti e a molteplici canali informativi.
Fatti salvi i diritti sulla proprietà intellettuale, i progetti partecipanti al concorso sono acquisiti in proprietà dall’Organizzatore, che si riserva la facoltà di utilizzarli ed eventualmente riconoscere delle royalties per la riproducibilità.

Le iscrizioni si effettuano compilando il modulo predisposto e inviandolo a  info@rilegno.org

Il termine ultimo per la consegna degli elaborati è fissato per il 30 dicembre 2016.

Leggi il bando completo.

 

 

Photo by Pezibear