Lavorare nei villaggi turistici

Lavorare nei villaggi turistici

Lavorare nei villaggi turistici

21 marzo 2017

Nei villaggi turistici lavorano figure professionali tipiche di un albergo (camerieri, cuochi, addetti alle pulizie) e profili nati per questa tipologia di strutture, per esempio capi villaggio, animatori, istruttori sportivi, animatori di contatto, insegnanti di ballo, costumisti, dj, tecnici del suono.

 

Requisiti

  • maggiore età (salvo qualche eccezione)
  • predisposizione al contatto con il pubblico
  • conoscenza di almeno una lingua straniera
  • abilità di tipo sportivo e artistico per le figure correlate
  • utili: creatività, capacità organizzativa, carattere estroverso, dinamismo
  • gli istruttori sportivi devono possedere i relativi brevetti
  • chi si occupa dei bambini in genere deve avere una formazione in campo educativo-pedagogico

 

La ricerca del lavoro

Molti villaggi, per selezionare il personale, si rivolgono alle agenzie di animazione e spettacolo, che puoi trovare utilizzando PagineGialle (Agenzie di spettacolo e animazione) e Infoimprese.

Altro metodo di autocandidatura proficuo è l’utilizzo della sezione Lavora con noi dei tour operator che hanno villaggi turistici. Anche in questo caso, PagineGialle (Agenzie viaggi e turismo) e Infoimprese (Agenzie viaggio, tour operator) fanno al caso tuo per crearti un indirizzario.

In gennaio-febbraio, in genere iniziano a comparire gli annunci di ricerca e selezione del personale.

In tutti i casi, devi iniziare la tua ricerca con mesi di anticipo sulla stagione estiva, indicativamente a gennaio-febbraio (fine estate per la stagione invernale).

 

Per approfondire le tematiche sulla sulla ricerca attiva del lavoro, consulta la sezione cercare lavoro. Prima di iniziare la ricerca leggi anche una sintetica introduzione al lavoro stagionale.

 

Informazioni aggiornate a: marzo 2017