Lavori in corto per giovani registi

Lavori in corto per giovani registi 16 maggio 2017

Lavori in corto è un concorso gratuito promosso dall’Associazione Museo Nazionale del cinema rivolto a giovani registi di cortometraggi e documentari.

 

Il tema di quest’anno è ThisAbilitA, la disabilità e l’inclusione sociale intese non in quanto limite ma come possibilità di esplorare nuove vie e nuove abilità. Gli autori sono invitati a rappresentare storie di vita e di emancipazione, anche corali, valorizzarne le abilità creative, sociali, lavorative e sportive, evidenziando difficoltà e opportunità.

Il cortometraggio o il documentario presentati devono avere durata massima di 30 minuti e devono essere stato realizzati dopo il  1° gennaio 2015.
Le opere di registi over 35 o superiori ai 30 minuti saranno eventualmente selezionati per la sezione “Fuori concorso”.

 

Requisiti di partecipazione:

  • età inferiore ai 35 anni alla data di scadenza dell’iscrizione
  • residenza sul territorio nazionale

 

I premi:

  • 1.000 euro (Primo Premio Armando Ceste offerto dalla Cooperativa Pier Giorgio Frassati)
  • 1.000 euro (Premio Rai Cinema Channel)
  • 300 euro (Premio “Alla pari” offerto dall’Associazione Sicurezza e Lavoro)
  • altri premi in servizi offerti dalla Film Commission Torino Piemonte

 

Per partecipare devi:

  • compilare la scheda d’iscrizione on line con le informazioni relative al regista e al film
  • inviare una mail con il materiale indicato nel bando a: lavorincorto@gmail.com

Devi iscriverti entro il 31 luglio 2017.

 

Contatti:

Associazione Museo nazionale del cinema

  • via Montebello, 22 – 10122 Torino
  • +39 011 0765039
  • lavorincorto@gmail.com

Leggi il bando completo.

 

 

Photo by dcondrey