Job fair, job meeting. Insomma: fiere del lavoro

Job fair, job meeting. Insomma: fiere del lavoro 15 agosto 2017

Si svolgono in diverse città italiane e si occupano di lavoro, formazione, orientamento. Sono le fiere del lavoro, conosciute anche come career day, job meeting, job fair.

Sono utili per le aziende alla ricerca di potenziali candidati e a chi, laureato o diplomato, è alla ricerca di opportunità lavorative qualificate. Insomma, un momento di incontro tra chi offre occupazione e chi la sta cercando. E sono utili strumenti di orientamento.

 

Come funzionano?

Ogni azienda partecipante ha un proprio stand dove personale addetto alle risorse umane illustra l’organizzazione aziendale e le politiche di selezione adottate. Inoltre si tengono colloqui di selezione per gli interessati.

Nelle fiere si svolgono anche molte attività di contorno, quali laboratori, workshop, simulazioni di colloqui e di procedure selettive, incontri di approfondimento, focus group.

 

Come prepararti alla partecipazione?

  • consulta il portale della fiera (per alcune è necessaria una preventiva iscrizione on line) per raccogliere informazioni su contenuti e partecipanti
  • consulta il portale delle aziende partecipanti, per non farti trovare impreparato nel caso dovessi sostenere un colloquio di selezione
  • sarà un’occasione per consegnare il tuo curriculum e farti conoscere, pertanto devi redigerlo con cura (se non lo hai già fatto) o aggiornarlo per l’occasione
  • preparati ad affrontare più di un colloquio di selezione, esattamente come faresti in altre occasioni e cura i contenuti della tua candidatura e l’abbigliamento

 

Quale utilità?

La partecipazione a una fiera del lavoro ti sarà utile per:

  • conoscere le realtà del territorio e farti un’idea di ciò che ti interessa
  • conoscere le logiche del mercato del lavoro
  • conoscere le procedure di reclutamento del personale adottate dalle aziende
  • parlare con i responsabili delle risorse umane e consegnare il tuo curriculum
  • raccogliere i consigli dei professionisti su come muoverti nella ricerca del lavoro
  • partecipare alle iniziative di approfondimento

 

E dopo?

Perché la tua partecipazione sia più proficua, non dimenticare di:

  • raccogliere dépliant, biglietti da visita e materiale informativo sulle aziende presenti o che ti interessano
  • se hai lasciato il curriculum, inviarlo nuovamente via mail: è un modo per distinguerti nel gran numero di curriculum raccolti duranti la fiera
  • inviare i tuoi ringraziamenti alle aziende che hanno partecipato: servirà a manifestare il tuo interesse

 

Alcune fiere del lavoro che si svolgono nel nord Italia

  • JOB&Orienta, orientamento, scuola, formazione e lavoro; a Verona in novembre
  • SMAU, salone dedicato a innovazione, tecnologia e digital; in varie città, a Milano in ottobre
  • Job Meeting, rivolto a laureati, laureandi e professionisti; in varie città, a Milano in settembre

Iniziative di orientamento al lavoro vengono organizzate spesso anche da informagiovani, camere di commercio, istituti scolastici e associazioni industriali del territorio.

 

 

 

Photo by geralt