Impegno civile in un concorso per audiovisivi

Impegno civile in un concorso per audiovisivi 23 Marzo 2020

Scadenza: 30 aprile 2020

 

Si chiama Officine Social movie il 1° festival di cinema e audiovisivo dedicato alle tematiche del sociale e dell’impegno civile.

Al festival è abbinato un concorso dedicato agli audiovisivi, della durata minima di 3 e massima di 20 minuti, che promuovono i valori della solidarietà, dell’accoglienza, dell’inclusione sociale, della diversità culturale, dei diritti e prodotti dal 1 gennaio 2017.

Il concorso è aperto a singoli, gruppi e istituti scolastici secondari superiori (i partecipanti alla produzione devono avere compiuto 16 anni).

 

I premi:

  • Miglior cortometraggio: 500 euro
  • Prodigio Divino assegnato al cortometraggio che meglio interpreta l’espressione “Libertà di Gusto”: 100 euro
  • Migliore colonna sonora: 100 euro
  • Corto con il migliore linguaggio giovanile : 100 euro

Inoltre sono previste menzioni speciali per:

  • miglior corto girato con un telefono cellulare
  • migliore regia
  • migliore sceneggiatura
  • migliore attrice
  • migliore attore
  • miglior corto di animazione
  • miglior corto decretato dalla Giuria Popolare composta dai partecipanti alle proiezioni durante il Festival

 

Per partecipare è necessario inviare un’email a osm@orchestramultietnica.net contenente:

  • dati anagrafici
  • link per visionare l’opera cinematografica proposta
  • link per il download di un trailer della durata massima di 30”

Ai selezionati, sarà richiesto d’inviare un link contenente il download dell’opera cinematografica proposta. Come piattaforma per l’invio del link contenente il download si consiglia WeTransfer.

Per ogni opera finalista, sarà richiesta la presenza di un rappresentante del cast durante la serata finale del 25 giugno 2020. Ai rappresentanti sarà garantita l’ospitalità per la serata.

 

Per ulteriori info:

  • osm@orchestramultietnica.net

Leggi il bando completo.

 

 

 

Foto: StockSnap