Imparare a cercare lavoro… all’estero

Imparare a cercare lavoro… all’estero 7 dicembre 2017

Dall’articolo Gli italiani sognano un lavoro all’estero, meglio in Germania, pubblicato a febbraio 2017 sul quotidiano torinese La Stampa, risulta che: “In generale, il 74% dei lavoratori europei mostra un forte interesse per il lavoro internazionale“.

Sul sito de Il Sole 24 Ore si trova il video Con Erasmus il posto di lavoro si trova all’estero pubblicato a novembre 2017 in cui si dice: “In aumento del 20% gli studenti italiani che scelgono di svolgere tirocini in aziende e istituzioni oltreconfine” (il tirocinio è un’esperienza formativa che può portare a un contratto di lavoro) e la giornalista Serena Uccello titola il suo articolo pubblicato a settembre 2017 Giovani e occupazione: sette su dieci pronti a lavorare all’estero.

Piacerebbe anche a te fare un’esperienza di lavoro all’estero?

Giovedì 14 dicembre 2017 dalle 18 alle 20 all’Informagiovani di Brescia ci sarà una serata informativa su come cercare lavoro all’estero: i passi da seguire, i visti, le procedure, come candidarsi e come sostenere un colloquio di lavoro.

La serata sarà condotta dalla responsabile dello sportello di Orientamento estero dell’Informagiovani, dedicato all’informazione e all’orientamento sulla mobilità all’estero.

L’ingresso è libero e gratuito.

Il giorno prima, mercoledì 13 dicembre 2017, invece, ci sarà, sempre all’Informagiovani di Brescia, la presentazione del libro Diario di una ragazza che viaggia (Susil Edizioni, 2017) di Elena Bignotti.

Sarà presente l’autrice, giovane donna originaria di Ospitaletto in provincia di Brescia, viaggiatrice appassionata e couchsurfer; la serata è annunciata infatti anche su couchsurfing.com: per chi ama viaggiare potrebbe essere un’occasione per incontrarsi e conoscersi.

Photo by Ryan Maple