Guide all’Europa

Guide all’Europa 4 Febbraio 2019

L’Europa in 12 lezioni è una guida scritta da Pascal Fontaine, professore all’Institut d’études politiques di Parigi e ex collaboratore di Jean Monnet e esperto di affari europei, per riflettere sulle domande:

A che cosa serve l’Unione europea? Come è nata e perché? Come funziona? Che cosa ha fatto per i suoi cittadini e quali nuove sfide deve affrontare oggi? Nell’era della globalizzazione è in grado di competere con le altre grandi economie e di preservare i suoi valori sociali? Quale sarà il ruolo dell’Europa sulla scena mondiale negli anni a venire? Dove saranno tracciati i confini dell’UE? Quale futuro attende l’euro?

Puoi leggere la guida, alla sua 4° edizione aggiornata nel 2017, online sul sito della Commissione europea oppure scaricarla in formato pdf.

 

Un’altra guida, aggiornata al 2018, all’Unione europea e alle sue attività è intitolata L’Unione europea che cos’è e cosa fa.

La mia UE (2017, 68 pagine, disponibile in formato pdf, cartaceo) cerca di rispondere alle domande Che cosa significa concretamente essere cittadini di un paese dell’Unione, essere cittadini europei? Che cosa ha fatto per noi l’Unione europea?

La guida racconta come è stata costruita l’Unione europea, quali sono i suoi valori, chi fa che cosa nell’UE e in che modo questi aspetti sono importanti nella vita quotidiana dei suoi cittadini.

La guida vuole stimolare a farsi un’opinione propria sull’Unione europea e contiene anche esercizi che offrono spunti di riflessione.

 

Nell’ABC del diritto dell’Unione europea (2018, 160 pagine, disponibile in formato pdf, ebook, cartaceo) Klaus-Dieter Borchardt spiega l’ordinamento giuridico dell’Unione europea.

 

Le guide sono curate e pubblicate dall’Ufficio delle pubblicazioni dell’Unione europea di Lussemburgo: un organismo interistituzionale responsabile dell’edizione delle pubblicazioni delle istituzioni dell’Unione europea.

L’Ufficio delle pubblicazioni produce e diffonde pubblicazioni di carattere generale e normativo, conserva e archivia i contenuti prodotti dalle istituzioni e dagli organismi dell’UE e gestisce siti internet di informazioni e accesso ai dati ufficiali dell’UE.

Leggi anche:

Storia europea al Grande

-164: sei pronto?