Fare un tirocinio in Giappone

Fare un tirocinio in Giappone 12 gennaio 2017

Termine di presentazione della domanda: 20 gennaio 2017.

Il programma “Vulcanus in Giappone” dà la possibilità di fare un tirocinio presso un’azienda giapponese da settembre 2017 ad agosto 2018.

Nato nel 1997, il programma prevede che il tirocinante:

  • segua un seminario sul Giappone della durata di 1 settimana
  • frequenti un corso di giapponese intensivo di 4 mesi
  • faccia un tirocnio di 8 mesi in un’azienda giapponese

Puoi fare domanda di partecipazione se sei:

  • cittadino dell’Unione europea
  • studente di Ingegneria, Informatica, Chimica, Biotecnologia, Fisica, Matematica, ecc. presso università entro in confini dell’Unione europea
  • iscritto almeno al 4° anno ufficiale di studi

I candidati sono selezionati in base al curriculum accademico e al parere dei loro professori, alla conoscenza dell’inglese scritto e parlato, alla motivazione, all’interesse nei confronti delle relazioni Unione Europea-Giappone e alla capacità di adattamento.

I tirocinanti ricevono un rimborso di circa 1900.000 yen, per coprire le spese di viaggio di andata e ritorno, l’assicurazione e le spese primarie di soggiorno in Giappone.

L’alloggio è messo a disposizione dall’azienda ospite per i 12 mesi.

Il corso di lingua e il seminario sono a carico del centro UE-Japan per la Cooperazione Industriale.

Il programma Vulcanus in Giappone è sovvenzionato dal Centro UE-Giappone per la Cooperazione Industriale (joint venture cofinanziata dalla Commissione europea e dal Ministero giapponese dell’Economia, del Commercio e dell’Industria) e dalla società ospite giapponese.

Contatti e info

Leggi anche il nostro articolo dedicato a chi sogna di andare a stare in Giappone per un po’ e non sa ancora bene come fare.

Photo by Bill McChesney