Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Polvere

giovedì 15 febbraio | 20:45 - 23:00

€ 10

Evento Navigation

Con Marzia Gallo
Regia Michele Segreto
Drammaturgia Marzia Gallo e Michele Segreto
Scene Diego Ossoli
Consulenza movimenti Natascia Medaglia
Registrazioni Silvia D’Agostino
Disegno luci Iro Suraci
Con il sostegno produttivo di Residenza IDra. Vincitore del Premio delle Arti Sceniche L. A. Petroni.
Vincitore Tagad’Off – Festival di Nuova Drammaturgia Lombarda. Menzione Miglior Allestimento.
Vincitore Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro 2016 – Sezione Monologhi. Secondo Miglior Spettacolo del Progetto W.A.Y di Associazione ETRE.
Si ringrazia il Comune di Borgosatollo.
Liberamente tratto da Se è una bambina, di Beatrice Masini.
“Il 75%, se non oltre, della polvere che si produce nelle nostre case è composta dalle cellule morte della pelle
umana. Questo significa che se una persona abita un luogo per un tempo sufficientemente lungo, lascerà traccia in polvere del suo passaggio, anche quando se ne sarà andata.”
Ricordi, voci, odori. Tatto, udito, olfatto. Cosa rimane di tangibile di una persona quando se n’è andata?
Polvere. Soprattutto, polvere. Costituita in gran parte di cellule morte della pelle umana, la polvere comune è
ciò che rimane in casa a ricordo di una persona che abbia vissuto in quel luogo.
Un evento drammatico separa una madre e una bambina. Un evento impossibile da nominare, impossibile
da capire, e quindi mascherato, nel ricordo di una bambina che non sa (ancora) accettare la realtà.
Bombardamento, guerra. Un dolore talmente universale e intimo che poco importa sapere di quale guerra si
tratti; poco importa datarne il periodo, precisarne il luogo, stabilirne i confini. C’è un dialogo che non è un
dialogo, uno scambio di battute tra due voci che non si sentono, tra un corpo presente, in scena, e una voce
distante, familiare, nota ma irraggiungibile. Tra il fiume in piena, privo di pause, che sono le parole della
bambina e le parole precise, scelte con cura della madre. Una relazione che non è una relazione, priva di
scambio, in binari paralleli mai destinati ad incrociarsi. Però vale la pena tentare.

Dettagli

Data:
giovedì 15 febbraio
Ora:
20:45 - 23:00
Prezzo:
€ 10
Categoria Evento:

Organizzatore

Associazione Culturale LLUM
Telefono:
+39 3280778446
Email:
llum.associazioneculturale@gmail.com

Luogo

Piccolo Teatro Libero – Brescia
Corso Bazoli, 89 angolo via Aldrighi
Brescia, BS 25134 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3280778446