Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La condizione umana nelle opere degli anni ’70 di Aldo Bresciani

sabato 24 settembre 2016 | 16:00 - 19:30

|Evento ricorrente (vedi tutto)
dal 24 settembre al 23 ottobre 2016; da giovedì a domenica 16-19.30
Gratuito

La condizione umana nelle opere degli anni ’70 di Aldo Bresciani (1934-2006).

L’esposizione è realizzata in collaborazione con Alessandra Bresciani, figlia dell’artista, che vuole così ricordare Aldo nel decimo anniversario della sua scomparsa. La mostra presenta una decina di opere risalenti agli anni ’70, periodo in cui la pittura di Bresciani è incentrata sul rapporto uomo-macchina e sulla denuncia contro la sopraffazione del potere sull’individuo. Si tratta di un periodo intenso e particolarmente interessante nella produzione artistica del pittore, che diviene una figura di spicco nel panorama dell’arte locale.

Aldo Bresciani (1934-2006), autodidatta, comincia a dipingere nel 1950 ed espone per la prima volta in una mostra collettiva a Roma nel 1958. La sua prima personale risale al 1972, seguita da molte esposizioni, anche collettive, in Europa e negli Stati Uniti. Ha vissuto e dipinto a Brescia, Venezia, sul lago di Garda, oltre che in numerose nazioni europee. Agli inizi degli anni ’80 ha gestito a Brescia, con la collaborazione della figlia Alessandra, la galleria Studio 80.

Inaugurazione: sabato 24 settembre – ore 18.00.

Domenica 16 ottobre alle ore 18.00 presso SpazioAref si terrà una conferenza dedicata all’artista, introdotta da Roberto Ferrari e con la partecipazione, tra gli altri, di Alessandra Bresciani. L’ingresso è libero, ma con prenotazione consigliata inviando una e-mail a info@aref-brescia.it o chiamando lo 030 3752369.

Dettagli

Data:
sabato 24 settembre 2016
Ora:
16:00 - 19:30
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:
Tag Evento: