Estetista

Estetista 9 aprile 2015
Profilo professionale

L’estetista esegue trattamenti su viso e corpo per migliorarne l’aspetto estetico, prevenendo o attenuando gli inestetismi.
Tra gli interventi più frequenti: depilazione, massaggi estetici, manicure e pedicure, trucco, pulizia viso, trattamenti abbronzanti.
L’attività può essere svolta sia attraverso tecniche manuali che con l’utilizzo di apparecchi elettromeccanici per uso estetico.

 

Formazione

L’attività di estetista è subordinata al possesso dell’abilitazione professionale.
La disciplina dell’attività la definizione dei contenuti dei corsi e l’organizzazione degli esami, spetta alle regioni, che si attengono ai principi generali dettati dalla legge nazionale.

La formazione avviene tramite uno dei seguenti percorsi:

  • corso di qualificazione di 2 anni seguito da un corso di specializzazione di 1 anno, oppure da un periodo di inserimento di 1 anno presso un’impresa di estetista
  • apprendistato della durata prevista dal contratto collettivo nazionale seguito da periodo lavorativo qualificato di 1 anno alle dipendenze di un’impresa di estetista e corso regionale di contenuto teorico
  • periodo lavorativo qualificato di 3 anni alle dipendenze di un’impresa di estetista e corso regionale a contenuto teorico
  • corso triennale in regime di Istruzione e formazione professionale (IeFp) valido per l’assolvimento dell’obbligo scolastico vi si accede dai 14 anni; al termine si consegue la qualifica di Operatore del benessere: Estetista, valida su tutto il territorio nazionale; il sistema formativo prevede anche un quarto anno, facoltativo, al termine del quale si consegue il diploma professionale di tecnico dell’acconciatura

Tutti i corsi sono svolti da operatori accreditati per i servizi di istruzione e formazione professionale.

 

Accesso alla professione

La legge nazionale prevede un esame di abilitazione a contenuto tecnico-pratico.

L’estetista può lavorare alle dipendenze (di imprese di estetista, beauty farm, hotel ecc.), oppure svolgere la professione autonomamente.

L’attività può essere svolta anche al domicilio del cliente o in un’altra sede, purché in possesso dei requisiti definiti dalle norme igienico-sanitarie.

 

Associazioni di categoria

  • Antep – Associazione nazionale truccatori estetica professionale e spettacolo

 

Informazioni aggiornate a: maggio 2017

Vuoi imparare le tecniche di ricerca attiva? Consulta la sezione cercare lavoro.

 

 

 

Photo by Nnoeki