Certificazione della lingua italiana

Certificazione della lingua italiana 24 maggio 2016

Vivi in un paese diverso da quello in cui sei nato? È importante che tu conosca la lingua del posto.

Se ti sei trasferito in Italia, impara l’italiano! Conoscere la lingua italiana ti servirà per studiare, lavorare, inserirti nella società, capire il paese in cui vivi.
Per migliorare il tuo apprendimento puoi frequentare un corso di lingua italiana. Ce ne sono a pagamento e gratuiti.

E se vuoi fare un passo in più, o ti è richiesto per motivi di studio, lavoro o permesso di soggiorno, puoi certificare la tua conoscenza dell’italiano.

La certificazione linguistica è il titolo ufficiale che attesta il livello di conoscenza di una lingua. È rilasciata da enti certificatori riconosciuti a livello internazionale. Per ottenere una certificazione linguistica bisogna sostenere un esame.

Ricorda che:

  • per il rilascio del permesso di soggiorno Ce di lungo periodo è richiesto un livello di conoscenza della lingua italiana pari all’A2 del QCER – Quadro comune di riferimento europeo per la conoscenza delle lingue approvato dal Consiglio d’Europa; i test linguistici possono essere sostenuti presso i Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti
  • per l’iscrizione degli studenti stranieri negli atenei e nelle istituzioni Afam italiani, la conoscenza certificata del livello B2 secondo il QCER, emessa da un ente che fa parte del sistema di qualità CLIQ (Certificazione Lingua italiana di qualità), esonera dalla prova di conoscenza della lingua italiana; le certificazioni che fanno parte del sistema CLIQ sono: CELI, CILS, PLIDA, IT

 

Certificazioni della lingua italiana

CELI – Certificato di conoscenza della lingua italiana

È una certificazione dell’italiano generale rivolto ad adulti, giovani e adolescenti scolarizzati. È utilizzabile in ambito di lavoro e di studio.

3 modelli:

  • CELI, articolato in 6 livelli (da A1 a C2, secondo il sistema QCER – Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue – dell’Unione Europea)
  • CELI i (immigrati), per adulti poco scolarizzati, articolato in 3 livelli (da A1 a B1 del QCER)
  • CELI adolescenti, per ragazzi tra i 13 e i 17 anni inseriti nella scuola o nel mondo del lavoro, articolato su 3 livelli (da A2 a B2 del QCER)

In Italia gli esami CELI si possono sostenere all’Università per Stranieri di Perugia (riconosciuta come Ente Certificatore dal Ministero degli esteri) e nei centri convenzionati. All’estero si fanno presso i Centri italiani di cultura all’estero convenzionati.
Per iscriverti devi rivolgerti direttamente alla sede d’esame scelta.
Per sostenere l’esame non è necessario aver seguito un corso di lingua italiana basato su specifici materiali e metodi.

 

CILS – Certificazione di Italiano come Lingua Straniera

È una certificazione dell’italiano generale rivolto ad adulti, giovani e adolescenti scolarizzati. È utilizzabile in ambito di lavoro e di studio. È riconosciuta per l’iscrizione in un ateneo italiano.

4 modelli:

  • adulti in Italia
  • adulti all’estero
  • bambini (8 -11 anni)
  • ragazzi (12 -16 anni)

In Italia gli esami CILS si possono sostenere all’Università per Stranieri di Siena (riconosciuta come Ente Certificatore dal Ministero degli esteri) e nei centri convenzionati. All’estero si fanno presso i Centri italiani di cultura all’estero convenzionati.
Per iscriverti devi rivolgerti direttamente alla sede d’esame scelta.
Per sostenere l’esame non è necessario aver seguito un corso di lingua italiana basato su specifici materiali e metodi.

 

PLIDA – Progetto Lingua italiana Dante Alighieri

È una certificazione dell’italiano generale rivolto ad adulti, giovani e adolescenti scolarizzati. È utilizzabile in ambito di lavoro e di studio.

2 modelli:

  • Plida, articolato in 6 livelli (da A1 a C2 del QCER)
  • Plida juniores, per adolescenti da 13 a 18 anni, articolato in 4 livelli (da A1 a B2 del QCER)

In Italia gli esami Plida si possono sostenere nei centri certificatori della Società Dante Alighieri.
Per iscriverti devi rivolgerti direttamente alla sede d’esame scelta.
Per sostenere l’esame non è necessario aver seguito un corso di lingua italiana basato su specifici materiali e metodi.

 

CERT.IT

È una certificazione dell’italiano generale rivolto ad adulti e giovani scolarizzati. È utilizzabile in ambito di lavoro e di studio.

È articolato in 4 livelli, A2, B1, B2 e C2 secondo il QCER.

In Italia gli esami Cert.it si possono sostenere presso l’Università Roma3 e nei centri convenzionati. All’estero si fanno nei centri convenzionati.
Per iscriverti devi rivolgerti direttamente alla sede d’esame scelta.
Per sostenere l’esame non è necessario aver seguito un corso di lingua italiana basato su specifici materiali e metodi.

 

Informazioni aggiornate a: maggio 2016

Ti interessano le certificazioni di altre lingue? Leggi questo articolo.

 

 

Photo by PDPics