Carpooling

Carpooling 7 agosto 2017

Fahrgemeinschaft in tedesco, covoiturage in francese, viaje compartido en automóvil in spagnolo.

Di cosa stiamo parlando?

Della condivisione di mezzi di trasporto (automobili o furgoncini) privati tra persone che percorrono lo stesso percorso in giorni e orari compatibili.

Perché?

Per ridurre i costi del trasporto, ridurre l’inquinamento e, talvolta, ridurre la fatica di viaggiare soli.

Come funziona?

Attraverso i portali (o le bacheche nelle università) chi cerca un passaggio e chi offre un passaggio possono incontrarsi e accordarsi.

C’è chi mette a disposizione il veicolo e chi contribuisce alle spese di benzina e autostrada.

È possibile anche alternarsi alla guida, soprattutto nei viaggi lunghi.

È possibile accordarsi per condividere regolarmente tutti i giorni feriali un tragitto breve, da casa a lavoro o da casa a università. O tutti i fine settimana per gli studenti fuori porta che tornano venerdì dopo lezione al luogo d’origine e ripartono la domenica sera.

BlaBlaCar

BringMe

Carpooling

Mitfahren

Roadsharing

Roule-ma-poule

Idvroom

Fahrmit

Mylifts

Vayamosjuntos

Anche a Brescia per muoversi un’automobile è sempre meno necessaria.

Photo by Cristina