Assistente di studio odontoiatrico

Assistente di studio odontoiatrico 29 giugno 2015
Profilo professionale

L’assistente si studio odontoiatrico (ASO) è il diretto collaboratore del dentista e si occupa dell’organizzazione dello studio seguendo le direttive del titolare. Le sue mansioni sono di assistenza al dottore nei trattamenti odontoiatrici, di natura amministrativa e relazionali (accoglienza del paziente, gestione degli appuntamenti ecc.).

Tra i suoi compiti principali:

  • gestire l’agenda degli appuntamenti
  • accogliere i pazienti
  • predisporre le cartelle dei pazienti
  • predisporre l’area di intervento
  • pulire e sterilizzare l’attrezzatura

E’ un lavoro che richiede conoscenza della strumentazione, precisione, capacità organizzative e ottime doti relazionali.

 

Formazione

Al momento la figura non è riconosciuta giuridicamente e pertanto non è previsto un percorso formativo obbligatorio e uniforme sul piano nazionale.

Allo scopo di qualificare il profilo, molte regioni hanno previsto un corso post diploma di preparazione alla professione.

La Regione Lombardia ha approvato nel 2007 il percorso formativo di “Assistente alla poltrona di studio odontoiatrico”. I corsi sono tenuti da enti accreditati al sistema di formazione di Regione Lombardia e sono consultabili nell’apposito catalogo.

Esistono anche corsi tenuti da altre realtà, per esempio dall’ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani).

 

Accesso alla professione

E’ un lavoro che si svolge alle dipendenze di studi odontoiatrici privati e convenzionati.

Vuoi imparare le tecniche di ricerca attiva? Consulta la sezione cercare lavoro.

 

Associazioni di categoria

  • AIASO – Associazione italiana assistenti di studio odontoiatrico
  • AIPAO – Associazione italiana personale ausiliario odontoiatrico
  • SIASO – Sindacato Italiano Assistenti Studio Odontoiatrico

 

Informazioni aggiornate a: maggio 2017