Premio Giacomo Matteotti, anche per tesi di laurea

Premio Giacomo Matteotti, anche per tesi di laurea 18 Marzo 2020

Scadenza: 27 aprile 2020

 

Il Premio Giacomo Matteotti, indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha l’intento di valorizzare opere che riflettano gli ideali di fratellanza tra popoli, giustizia sociale e libertà. Sono i valori valori che hanno ispirato Matteotti nel corso della sua vita.

 

Tre sono le sezioni:

Saggistica: opere in lingua italiana di carattere saggistico di autori, anche stranieri, viventi alla data di pubblicazione del bando, pubblicate in volume per la prima volta nel periodo ricompreso tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2019; premio 10 mila euro

Opere letterarie e teatrali: opere in lingua italiana di carattere letterario, teatrale e poetico (nella loro stesura o messa in scena) di autori, anche stranieri, viventi alla data di pubblicazione del bando, pubblicate in volume o rappresentate al pubblico per la prima volta nel periodo ricompreso tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2019; premio 10 mila euro

Tesi di laurea: tesi di laurea o di dottorato in lingua italiana in qualsiasi università, italiana o straniera, nel periodo ricompreso tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2019, sulla figura di Giacomo Matteotti o sugli ideali che ne hanno ispirato la vita

Le tesi devono essere accompagnate da una lettera di presentazione del relatore o del preside della facoltà universitaria di riferimento.

Il premio prevede due tesi vincitrici a pari merito e consiste, per ciascun lavoro, in una somma di denaro pari a 5000 euro.
La commissione giudicatrice può proporre la pubblicazione delle tesi vincitrici.

 

La domanda di partecipazione deve essere sottoscritta dall’autore e corredata da fotocopia di un documento di identità, da due copie dell’opera in formato cartaceo e una copia della stessa in supporto informatico.

 

Per ulteriori info:

  • premiomatteotti@governo.it

Leggi il bando completo