30 tirocini al Comune di Brescia con DoteComune Lombardia

30 tirocini al Comune di Brescia con DoteComune Lombardia 7 dicembre 2015

Un tirocinio di un anno presso il Comune di Brescia? Presenta la tua domanda per partecipare al bando ANCI-DoteComune Lombardia.

DoteComune prevede lo svolgimento di un percorso formativo obbligatorio che si declina in attività di formazione d’aula e di tirocinio personalizzato presso un Ente Ospitante.

 

Aree di inserimento

I tirocinanti verranno inseriti nelle seguenti aree:

  • Servizi sociali (servizi per minori, anziani, donne in difficoltà, stranieri e disagio adulto, animazione territoriale)
  • Ambientale (promozione e sensibilizzazione al tema della sostenibilità ambientale e attività di salvaguardia e tutela ambientale)
  • Culturale (attività artistiche e musicali, organizzazione di eventi, valorizzazione del patrimonio storico e monumentale, valorizzazione e conservazione del patrimonio culturale locale)

 

Requisiti

Per partecipare alla selezione devi avere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o dei paesi dell’Unione Europea o cittadinanza di un paese extracomunitario con regolare permesso di soggiorno
  • residenza o domicilio in Lombardia
  • per il Comune di Brescia, il bando è rivolto preferibilmente a inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni

 

Durata

Tirocinio formativo della durata di 12 mesi retribuito secondo la normativa vigente.

 

Presentazione domanda

La domanda va presentata a mano o per via postale.

Per consegna a mano:
Comune di Brescia Servizio Sociale Territoriale Zona Est Corso Bazoli, 7 Sanpolino – 25134 Brescia (BS)
Orari: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 15.30

Per consegna tramite servizio postale:
Comune di Brescia Servizio Sociale Territoriale Zona Est Corso Bazoli, 7 Sanpolino – 25134 Brescia (BS)
N.B. farà fede il timbro di arrivo al comune di Brescia e NON il timbro apposto dall’ufficio postale.

 

Scadenza

10 dicembre 2015

 

Per approfondimenti consulta il portale di DoteComune e il bando.